venerdì 9 maggio 2014

Risotto fave e speck su crema di fave


Ogni anno in questo periodo acquisto le fave sempre con grandi aspettative, vorrei cucinare grandi cose, originali, saporite, insolite... poi alla mi riduco sempre ad un primo piatto...buono, per carità, ma un po' sempre la "stessa minestra" .
Poi lo servo in tavola e tutti rimangono soddisfatti, convinti e mi chiedono il bis...
Quindi sperando di fare cosa gradita, condivido con voi questa ricetta, nata su ispirazione di diverse riviste,un po' per caso...

Ingredienti per 4 persone
330g di riso carnaroli
200g di fave sgusciate
100g di speck IGP affettato
1 scalogno
100ml di vino bianco secco
20g di burro freddissimo
brodo vegetale
70 ml di olio evo evo
sale e pepe bianco

Scottare per 4-5 minuti in acqua bollente le fave dopo averle tolte dal baccello, far raffreddare in acqua freddissima e togliere la buccia.

Tagliare a listarelle lo speck, tenerne da parte circa 20 g che verranno tostate in una padella antiaderente ben calda, il resto dello speck verrà tagliato a quadretti.

Affettare lo scalogno  e soffriggerlo in 3 cucchiai di olio evo; tostare il riso mescolando con cura, sfumare con il vino bianco.

Continuare la cottura aggiungendo a poco a poco il brodo vegetale ben caldo.

Dopo 12-13 minuti, inserire metà delle fave sbollentate e sgusciate e lo speck a quadretti.

Dopo 15-16 minuti, spegnere il fuoco, inserire il burro freddissimo (in modo che si sciolga subito, e si blocchi la cottura), mantecare muovendo il tegame.

Nel frattempo nel boccale del minipimer inserire l'altra metà delle fave, azionare il frullatore ad immersione muovendo dall'alto verso il basso e viceversa aggiungendo nel contempo 50ml di olio evo a filo.
Aggiustare di sale e pepe bianco.

Servire il risotto ben caldo, dopo aver posizionato a specchio nel piatto la crema di fave.

Con questa ricetta priva di glutine partecipo all'iniziativa 100% Gluten Free (fri)Day


e se volete vedere altre ricette Gluten Free, vi consiglio un passaggio a questa pagina!!!

5 commenti:

  1. Conosco l'abbinamento fave-speck, strepitoso! Quella cremina poi...!

    RispondiElimina
  2. mi sa che èì proprio buono!! baci

    RispondiElimina
  3. Lo chiami "solo un primo"? Io non ci avevo mai pensato ad un risotto così! Deve essere davvero magnifico!!!
    Grazie per averci pensate! <3

    RispondiElimina
  4. Ma questo è un super risotto!!!

    RispondiElimina
  5. Purtroppo, tra funerali vari e altri malanni, mi son persa questo appuntamento.
    Dai sempre il meglio, ricetta stupenda.
    Sorrisi a profusione

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!