mercoledì 7 maggio 2014

Lasagne di Asparagi per la festa della Mamma


Eccomi  a proporvi una lasagna con gli asparagi, in questo periodo sono ottimi e quindi perchè non approfittarne!
Questo piatto, che in casa viene preparato da sempre, partecipa alla composizione di un menù per la festa della Mamma... infatti domenica prossima si festeggia e quindi eccovi un idea per i vostri festeggiamenti.
Un pasto succulento, preparato con prodotti di stagione, e che vi farà fare sicuramente bella figura...

Ingredienti per 6 persone
200g di farina
1 uovo intero
1 tuorlo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di olio evo
2 mozzarelle da 100g
50g di grana padano grattugiato
2 cucchiai di pane grattugiato
600ml di besciamella piuttosto liquida
2 cucchiaio di olio evo (1 per acqua di cottura lasagne  e 1 per ungere teglia)
sugo di asparagi (500g di asparagi, 1 cipolla rossa di tropea, 200g di passata di pomodoro, 3 cucchiai di olio evo, sale e pepe bianco)

Fare la sfoglia all'uovo, facendo la fontana con la farina e sbattendo all'interno l'uovo e il tuorlo, l'olio e un pizzico di sale fino.

Impastare con i polsi per 5-10 minuti e se l'impasto fosse troppo duro aggiungere un poco di acqua tiepida.
Far riposare l'impasto per una mezz'ora, tenendolo riparato con un canovaccio.
Passarlo nella macchinetta sfogliatrice, al penultimo foro in modo che non sia troppo sottile. tagliare a riquadri lunghi quanto la teglia da utilizzare. Lasciare essiccare per un'oretta. Rigirando il pezzetto in modo che asciughi uniformemente da ambo i lati.

Preparare il sugo di asparagi: soffriggere nell'olio la cipolla di Tropea affettata sottilmente.
Aggiungere poi gli asparagi tagliate a pezzetti il più regolari possibili, tenere da parte le punte.
Infine unire la passata, aggiustare di sale e pepe, cuocere una trentina di minuti e solo ad un paio di minuti dalla fine unire le punte.

Tagliare le mozzarelle dopo averle asciugate dall'acqua di conservazione e  scottare la pasta per 1-2 minuti in acqua bollente salata con 1 goccio di olio, appena scolata, raffreddare con acqua fredda (per bloccare la cottura), e stendere su un canovaccio di cucina.
Preparare la besciamella (qui).

Assemblare la teglia di lasagne: una cucchiaiata di sugo e un cucchiaio di olio saranno la base della teglia di lasagne, appoggiare poi uno strato di pasta, altro sugo, mozzarella, grana grattugiato, un poco di besciamella, continuare così in questo ordine, ma finire con uno strato di besciamella  sul quale si cospargerà altro grana e pane grattugiato. E' carino posizionare le punte per l'ultimo strato  Di solito sono costituite da 5 -6 strati.

Cuocere in forno ben caldo 180°C per 20 minuti funzione statico, per poi passare a funzione grill-ventilato per altri 10 minuti, in modo da formare la crosticina.


Questo era il primo piatto, ma andiamo a scoprire assieme l'antipasto e il proseguimento del pranzo in onore della mamma.....

Tartellette allo squacquerone da Carla Emilia

e dopo la lasagna di asparagi

Insalata di pollo in rosa rosa da Tania 

e per addolcirsi la bocca...

Crostata al cacao e fragole da Linda 

12 commenti:

  1. adoro le lasagne con gli asparagi, ma ho sempre preparato la versione bianca, sono curiosa di provare la tua variante!

    RispondiElimina
  2. Buonissime Elena le lasagne con gli asparagi.
    Baci.

    RispondiElimina
  3. Mia mamma di sicuro ci si butterebbe a pesce in queste lasagne e visto che il sangue non è acqua anche la figlia, un bacione Elena!

    RispondiElimina
  4. piatto delizioso per una mamma golosa ma nello stesso tempo raffinata!
    baci

    RispondiElimina
  5. ma che bontà!!!=) poi gli asparagiii!!=))
    baci vale

    RispondiElimina
  6. Sembrano deliziose!!!

    RispondiElimina
  7. Una goduria!!!!Mi piace cucinare (e mangiare) le lasagne e questa variante merita davvero!!!
    A presto,
    Francesca

    RispondiElimina
  8. Che bontà queste lasagne!! Bravissima!

    RispondiElimina
  9. Bellissima ricetta che farò sicuramente, ma il pane grattugiato dove a messo? Grazie per la risp.

    RispondiElimina
  10. Mi hai fatto venire fameeeee!!! Che bella ricetta ciaooooo

    RispondiElimina
  11. elena scusa per il ritardo!! ero convinta che avevo già fatto il giro ed invece!!! Accidenti mi stavo perdendo un super primo come le lasagne e fatte anche con gli asparagi!!!!
    una perdita imperdonabile!
    ottima ricetta tesoro! un bacioneee

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!