martedì 13 maggio 2014

Cosce di pollo con verdure all'aceto balsamico


Ricetta stracollaudata, un classico per casa mia dove le cosce di pollo vanno a ruba!
Penso che tutti i bambini adorino mangiarseli con le mani, ricordo ancora la pubblicità in TV.... petto o coscia?
E' inutile ai pubblicitari non dobbiamo far imparare niente, sanno loro come far colpo sui bambini inappetenti e sulle mamme disperate!
Questo pollo è accompagnato poi da tante verdure, che ognuno può cambiare a piacere, certo che peperoni, patate e cipolle al forno sono il massimo!!!

Ingredienti per 3 persone

6 fusi di pollo
2 patate
1 cipolla di Tropea
2 peperoni gialli
2 pomodori
100ml di aceto balsamico
4 cucchiai di olio evo
sale e pepe
rosmarino


Controllare a dovere i fusi togliendo la peluria fiammeggiando, se presente, lavarli ed asciugarli.

Mondare le verdure, tagliandole a spicchi o a cubetti a seconda della tipologia.

Posizionare in una teglia da forno la carne, e le verdure tagliate, tranne i pomodori, condire con sale e pepe, rigirare bene con le mani. Aromatizzare con rametti di rosmarino.

Cospargere l'aceto balsamico e anche l'olio.

Chiudere con carta di alluminio e cuocere in forno ben caldo 180°C per 40 minuti, togliere la carta aggiungere i pomodori e cuocere ancora 30 minuti alzando la temperatura a 200°C, in modo che si formi la crosticina.

Servire ben caldo.

Con questa ricetta partecipo al WHB#433, che questa settimana è ospitato da Carla Emilia del blog Un'arbanella di basilico, vi ricordo inoltre che Weekend Herb Blogging è stato ideato da Katlyn diel blog Katlyn's Kitchen, è organizzato a livello internazionale da Haalo, del blog Cook (almost) anything at least once , è gestito nella versione italiana  da Brii del blog Briggishome

8 commenti:

  1. Mia madre diceva sempre "ho comprato un pollo con 8 cosce"!! e tutti quelle volevamo! Senti tesoro, sono d'accordo con te.... cipolle e peperoni al forno non si battono!!! Gran piatto, e poi hai giocato in casa con l'aceto balsamico, dai!!! Bacione!

    RispondiElimina
  2. Cosa mi hai ricordato!!!! così lo faceva spesso mia mamma.. lo chiamava pollo alla peperonata hihihih. Veramente ottimo! un baciotto :-D

    RispondiElimina
  3. stupendo questo pollo! anche a casa mia va a ruba, quindi lo proporrò presto!

    RispondiElimina
  4. Grazie Elena, messa subito da parte! Un bacione e...... portiamo pazienza ;)

    RispondiElimina
  5. che piattino invitante Elena, ottimo!!!!

    RispondiElimina
  6. A casa mia il pollo entra solo quando mio marito non c'è.. sigh, io e i miei figli lo adoriamo, lui invece non ne sopporta nemmeno l'odore. Puoi immaginare che fame mi è venuta a guardare la tua teglia succulenta, con quelle buone verdurine ..

    RispondiElimina
  7. a casa nostra si mangiano cosce e ali (io). Ricetta stuzzicante, da rifare al più presto.<3

    RispondiElimina
  8. Che profumi e che bontá questo pollo! Segno che amo il pollo al forno! :)
    Baci

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!