lunedì 2 agosto 2010

Scaloppine in carpione con zucchine

E' ormai più di un mese che mangiamo zucchine cucinate in ogni modo e maniera, ormai non se ne può proprio più! Per caso sfogliando un vecchio Sale & Pepe di una decina di anni fa ho trovato una ricetta interessante...che dopo qualche modifica, vi pubblico volentieri!
Prima di tutto vi mostro la foto!

Ingredienti per 4 persone:

350g di fesa di vitello in piccole fette

4 zucchine

1 cipolla meglio se rossa

3 foglie di alloro

2 cucchiai di aceto balsamico

4dl di aceto di vino bianco

farina bianca 00

olio per friggere

olio evo

sale

Infarinare le fettine di fesa e friggerle in olio caldo finchè non saranno dorate.

Lavare le zucchine, spuntarle e affettarle con una mandolina dello spessore di 1/2 cm, infarinarle e friggerle nella stessa padella.

Posare entrambi i fritti su di una carta assorbente in modo da togliere l'untoin eccesso.

Tagliare a spicchi la cipolla, farla rosolare in olio evo, bagnarla con l'aceto balsamico, l'alloro e, dopo qualche minuto, aggiungere l'aceto bianco e 2 dl di acqua.

Far bollire per 10 minuti e versare sulla carne e sulle zucchine disposte nel frattempo in una pirofila.

Fare riposare in frigo almeno 6 ore.

Non servirle ad una temperatura troppo fredda, sarebbe un peccato per il gusto e l'olfatto.


Nessun commento:

Posta un commento

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!