venerdì 31 maggio 2013

Il plumcake al caffè

Quando in estate ho la possibilità di fare la colazione sul balcone.
Mi sveglio al mattino già di buon umore giusto..adoro l'arietta frescolina della mattina presto, il caffè bollente e biscottini vari con torte o plumcake...questa è vita!
Questo plumcake è davvero molto buono, soffice e gustoso, ideale sia con il latte sia  con il te e ricordate che la colazione non solo ti dà la carica di energia per riuscire a sostenere tutta la giornata, ma ti predispone pure psicologicamente ad essere soddisfatti e  appagati, ad iniziare con l'umore giusto.
Quindi non ingurgitiamo un goccio di latte in piedi con un biscotto in mano,  apprezziamo questo  momento della giornata e cerchiamo di usare più attenzione nel preparare  questo pasto.....




Ingredienti

2 uova intere
200g di zucchero zefiro
250g di ricotta
200g di farina 00
1 bustina di lievito per torte
100ml di latte
3 cucchiaini di caffè solubile
sale





Montare con lo sbattitore le uova intere con lo zucchero fino a rendere il composto ben spumoso, inserire la ricotta, il pizzico di sale e la farina setacciata con il lievito.

Per ultimo unire 80 ml di latte.

Dividere l'impasto, in un terzo e due terzi,  sciogliere il caffè solubile in 20 ml di latte tiepido e amalgamarlo con la quantità minore di impasto.

Uno stampo per plumcake (11cm x 22cm), dovrà essere imburrato o foderato con carta forno umida.

Per primo inserire l'impasto più chiaro, poi sopra quello al caffè (aggiungendolo a cucchiaiate un po' separate tra loro) e poi ancora quello più chiaro.

Con uno spiedino di bambù mescolare con delicatezza, miscelando gli impasti in modo da formare la marezzatura interna.

Cuocere in forno caldo a 180°C funzione lievitati per 30-35 minuti (anche 40 minuti...fare sempre la prova dello stecchino).

Viene servito a temperatura ambiente, ma è buono pure tiepido.

Con questa ricetta partecipo al contest di Viviana, del blog Vivi in cucina, augurandole di riuscire al più presto a realizzare il suo bellissimo sogno...
Sono sicura che ce la farai !
La nostra provincia ha bisogno di strutture recettive, anche in vista di Expo 2015!!! 
In bocca al lupo!!!!

15 commenti:

  1. Sempre ricette golose tu è?Bravissimaa

    RispondiElimina
  2. Hai proprio ragione, Elena... questa è vita! :D Mi piacerebbe proprio fare colazione all'aperto ma, ahimé, qui diluvia... fa freddino e non ho il tuo delizioso plumcake!!! Come si fa? Dovrò farlo per forza, almeno così mi consolo :D Complimenti, un bacione e buon weekend :**

    RispondiElimina
  3. deve essere fantastico! come mi mancano questi dolci semplici! anzi come mi mancano i dolci!! mamma mia come ne vorrei una fetta! è morbidissimo si vede dalla fotooo!!

    RispondiElimina
  4. Elena hai proprio ragione è bello fare colazione all'aperto, e con questo cake ancor di più :-) Un bacione, il pargolo va un pò meglio, ieri pediatra e oggi ero io ko, ma adesso va meglio per fortuna. Buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  5. Elena, sarà l'ora... ma penso che adesso ci starebbe proprio bene. Mentre leggevo la tua ricetta già mi sono fatta tutti i calcoli per renderla light... e siccome adesso ne faccio una di dieta che posso utilizzare tutti gli ingredienti... Sostituisco con la ricotta al 6% di grassi.... sostituisco con lo zucchero eridania al 50 % di calorie, sostituisco con il latte scremato... I grassi non li hai messi e hai fatto bene che con la ricotta possiamo escluderli...e oggi la faccio!!!! Farotti sapere... Bacio! Buon fine settimana e speriamo un po' di sole, anche se qui già vedo tutto nuvolo!!!!

    RispondiElimina
  6. hai ragione: questa è vita!!! ( a proposito di colazioni eh? ;-) )
    senza burro, con la ricotta!?!?!?!? Devo provarlo, assolutamente. Anzi adesso faccio un breve check nel frigo e vediamo (sono ammalata quindi niente spesa! )
    Un bacione, grazie per le splendide ricette che ci regali sempre!
    Buon fine settimana cara

    RispondiElimina
  7. Quando leggo di dolci al caffè, non posso resistere!! copio la ricetta :-)!
    A presto,
    Elisa

    RispondiElimina
  8. Quanto ti capisco. Anche io aspetto l'estate per piazzarmi a fare colazione sul balcone, con quel tepore che non è ancora il caldo asfissiante delle ore centrali. Da la giusta carica e se c'è anche una bella fetta di questo plum cake siamo a cavallo :)

    RispondiElimina
  9. Io in effetti ingurgito un caffè ed un paio di biscotti..non in piedi..però..
    Certo il tuo plum cake meritatempo e calma!!
    Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  10. Perfetto per mio marito, grazie Elena, ti abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Elena mi piace proprio tanto questo plumcake, ma se me lo vado a mangiare sul terrazzino ci resto secca con queste temperature, meglio in casa al calduccio.... bacione a presto

    RispondiElimina
  12. Ci sono poche proposte che fanno veramente ''colazione'', una di queste e' sicuramente il plumcake e il tuo e' bello sofficioso e sicuramente profumato, che buoni!Grazie per la tua partecipazione al contest.
    A presto vivi

    RispondiElimina
  13. Posso farmi scappare un plum cake al caffè??? Dammi solo il tempo di rifornirmi di ricotta...

    RispondiElimina
  14. Condivido l'importanza della colazione, mi piace il "rito" della colazione, un momento magico da dedicare a se stessi, sempre e comunque, in terrazza o in cucina. Un bacione a te.

    RispondiElimina
  15. Ho preparato diversi plumcake ma fino adesso al caffè mai,mi sembra una ottima idea ,non vedo ora di farmi una colazione con uno di questi.Mi segno subito la ricetta.Un abbraccio

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!