giovedì 17 ottobre 2013

Breakfast in America....

No, non sto ritornando agli inizi degli anni 80 con la classica canzone dei Supertramp.....(qui se volete riascoltarla...) 





sto parlando davvero della colazione all'americana ...sì, sì quelle mega colazioni, con uova, bacon, verdure trifolate, qualche dolcetto e l'immancabile bibita, sia te o caffè (quelli lunghissimi, naturalmente) sia un frullato di frutta o verdura.
Quelle colazioni che, dopo averle ingerite, ti fanno rotolare anziché camminare...non vi è mai capitato?
A me spesso, perchè in vacanza è così, negli hotel con cucina internazionale mio figlio si scatena e così rimanendo a tavola rilassati per un tempo imprecisato,  capita di esagerare negli assaggi.
Oggi per l'MTC ideato da Roberta, mi sono sbizzarrita.
Ho iniziato col preparare il pane di supporto per l'uovo alla benedict, ho pensato agli scones ma non lisci lisci.... ma aromatizzati alla pancetta affumicata.
Per la salsa poi ho preferito una vecchia conoscenza ...una salsa all'arancia, che di solito abbino al salmone e mi sembra ideale anche sull'uovo.
L'accompagnamento sarà qualcosa di dolce, ma non troppo sfarzoso...una coppetta di ricotta al profumo di arancia con lamponi freschi e mandorle tostate e  per la bibita....proprio  non sapevo proprio che cosa proporre... poi ho provato uno smoothies... al te verde e arancia... che ne dite?
Ho preparato un te verde, ho lasciato raffreddare, e poi l'ho miscelato con uno yogurt bianco e un cucchiaio di succo di arancia, è stata una scoperta eccezionale... da domenica che faccio e rifaccio questa bevanda... pochi zuccheri e un pieno di antiossidanti... meglio di così...
Quindi la colazione per 1 persona sarà composta da: scoones alla pancetta affumicata con uovo alla benedict nappata con  salsa all'arancia e pancetta affumicata tostata, coppetta di ricotta aromatizzata e smoothies al te verde.


Iniziamo con ordine....
Ingredienti Scones (10 pezzi)
120g di farina autolievitante
70g di latte
50g di pancetta affumicata
1 pizzico di sale
1 pizzico di zucchero

Ingredienti Uovo
1 uovo
1 cucchiaio di aceto bianco di vino
2 fette di pancetta affumicata

Ingredienti salsa
1 arancia succo
1 cucchiaio di vino bianco
1 cucchiaio di formaggio quark
1 cucchiaino di maizena
1 pizzico di sale

Ingredienti coppetta
120g di ricotta
10-15 lamponi
2 cucchiai di mandorle a filetti
1 cucchiaino di zucchero
1/2 arancia

Ingredienti Smoothies
yogurt bianco
te verde
succo di arancia

Preparare gli scones: In una terrina setacciare la farina con il sale e lo zuccheor, impastare bagnando a poco a poco con il latte (circa 65 ml ), tagliare a quadretti la pancetta affumicata affettata e amalgamarla all'impasto.
Tagliare con un coppapasta dopo averlo steso con un mattarello allo spessore di 1-2 cm. Spennellare con latte. Cuocere in forno già caldo a 190°C per 14-16 minuti.

Preparare lo smoothies:   far bollire l'acqua per il te, lasciare raffreddare a 70°C,  mettere in infusione le foglie (2g su 200ml) per circa 2-3 minuti, filtrare. Lasciare raffreddare.
Aromatizzare con succo di arancia. Unire lo yogurt con il te.
Per quanto riguarda le dosi, devo ammettere che sono andata ad occhio, indicativamente...ecco  per le proporzioni: 100ml di te con 125 ml di yogurt e 2 cucchiai di succo d'arancia

Preparare la coppetta di ricotta: In una ciotola mescolare la ricotta con lo zucchero e  il succo di 1/2 arancia in modo da amalgamare al meglio. Unire anche la scorza di 1/2 arancia
Tostare le mandorle pelate a filetti in una pentola antiaderente ben calda per qualche minuto (valutare la colorazione. Assemblare mettendo sul fondo del bicchiere la ricotta aromatizzata, poi uno strato di lamponi e mandorle tostate, ancora ricotta e decorare infine con lamponi, mandorle e filetti di scorza d'arancia.

Preparare la salsa: spremere 1 arancia, unire il vino, il sale e ridurre a fuoco vivo per circa 2-4 minuti, inserire la maizena sciolta in un poco di acqua fredda e far bollire in modo di addensare il composto.
Togliere dal fuoco unire la scorza di arancia grattugiata e il formaggio, mescolare molto bene.

Preparare la pancetta affumicata tostata: in una padella antiaderente ben calda appoggiare le fette di pancetta, e tostarle da ambo i lati, controllando visivamente il grado di tostatura.

Preparare l'uovo in camicia (per ultimo mi raccomando!!!): far bollire una pentola  con acqua e aceto sul fuoco alto, al bollore abbassare la fiamma e inserire un uovo intero già sgusciato su un piattino (mantenuto precedentemente a temperatura ambiente) e con un cucchiaio iniziare a mescolare a vortice in modo che l'albume avvolga al meglio il tuorlo. Continuare così per 2 minuti esatti. Scolare con la schiumarola, immergere in acqua fredda e poi in acqua salata (6g di sale per  litro di acqua) per 30 secondi (grazie Mapi!)

Assemblare l'uovo alla benedict: posizionare sullo scones l'uovo in camicia, napparlo con la salsa all'arancia e posizionare la pancetta affumicata sulla stessa.

Per la mia colazione all'americana al classico uova alla benedict, aggiungo uno  smoothies al te verde  e una coppetta di ricotta e frutta...buon appetito e buona giornata!!!

Con questa ricetta partecipo  all'MTC n.33 di ottobre  e ringrazio Roberta per la scelta originale, sarà una sfida da ricordare!!!!!!

23 commenti:

  1. Una super colazione!!!! È tutto magnifico!!!!:) complimenti Elena!!!! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona, è stata una bella sfida!

      Elimina
  2. Elena....anche a te non resta che farti un applauso...quegli scones alla pancetta affumicata... cosa sono??? wow ....ho l'acquolina , e ce l'ho per tutta la tua colazione, baci Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fla, io preferisco lo smoothies, sai che al te verde, è troppo buono e poi è antiinvecchiamento...ne ho bisogno come il pane!!!!

      Elimina

  3. elena, ma sai che la tua colazione la vedrei benissimo sui menu' di qualche ristorante californiano...ma anche in Florida guarda, visto che e' lo stato delle arance...Comunque, con quel pieno di vitamine ed antiossidanti, la leggerezza della ricotta e la freschezza della frutta, anche i piu' salutisti dei miei amici americani farebbero pace con la loro coscienza senza rinunciare al gusto e soprattutto alla gioia di una bella colazione! Goia anche per gli occhi, guarda che colori!!

    RispondiElimina
  4. Scusami ma mi si e' impiantato l'aggeggio....volevo farti i miei complimenti per la tua bellissima proposta e ringraziarti davvero di cuore per la partecipazione. Un abbraccio, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, certo il filo conduttore è proprio l'arancia e quindi approvo la sua consumazione in Florida... Grazie a te, è stata una sfida avvincente e chissà se riesco ad avere qualche altra idea....

      Elimina
  5. Non ce la farei mai a mangiare tutto ciò, ma devo dire che è una colazione sublime :)
    Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io normalmente non abbondo nella colazione (sbagliando), ma quando si è in vacanza....

      Elimina
  6. meraviglia!!! ricordo i Supertramp!!! E anche io quando sono all'estero o anche no,ma negli hotel....mi godo una pantagruelica colazione!!! Che dura en un'ora!!! Complimentissimi!!!

    RispondiElimina
  7. Questa volta l'MTC ci ha proprio fatto sudare!! Una colazione così ce la meritiamo davvero. Io scelgo di provare...tutto!! Anche l'uovo in camicia che non mi fa impazzire, ma la tua salsina all'arancia lo risolleva!! Come al solito...sei bravissima!

    RispondiElimina
  8. Ah, che meraviglia e quale miglior momento per gustare sia la musica (ah bei tempi!!!) che la colazione? Questo uovo alla benedict prima o poi lo devo fare. Un bacio e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  9. Pensare a delle uova per colazione proprio non mi va giù (infatti ancora non mi sono decisa a preparare le uova per l'MTC), ma la faccia di questa tua colazione è proprio invitante.. Magari la presento per una cena sfiziosa ;)

    RispondiElimina
  10. Ecco giusto giusto per colazione :-) Buonissima la tua versione Elena :-) complimenti!

    RispondiElimina
  11. Elena quegli scones invitano proprio al morso! :)
    una meraviglia!
    un bacione grande

    RispondiElimina
  12. Elena questa è una super mega colazione!! Ed accompagnata da buona musica anche, bravissima anche per i gusti musicali!!
    lo smoothies e la coppetta di ricotta credo che le farò davvero per le mie colazioni, gli altri li mangio per cena o spuntino invece :P
    le colazioni americane non le digerisco molto di primo mattino!
    un bacione bella mia!!

    RispondiElimina
  13. Bellissimi gli scones, ma che dire di tutto il resto se non "si può avere per domani mattina?".

    Fabio

    RispondiElimina
  14. Adoro quella canzone anche a distanza di tempo! E per questa colazione che ti devo dire, mi prenoto un posto!!!! Bacione

    RispondiElimina
  15. Che idea la salsa all'arancia e anche quella coppetta di ricotta, veramente deliziosa! E la canzone mi piace tantissimo, mi ha fatto piacere risentirla come accompagnamento alla tua colazione :)

    RispondiElimina
  16. che colazione invidiabile!!!

    RispondiElimina
  17. il solito tocco di personalità, in una colazione che è tutta da provare. La salsa mi incuriosisce da matti, per via del formaggio morbido, plaudo alla ricotta nel dolce e al tè verde nello smoothie e, più in generale, a questa impronta tutta tua, di chi non si fa mai schiacciare dalla sfida, ma la interpreta con inventiva, abilità e stile. Bravissima!

    RispondiElimina
  18. Passo per cena... e mi prendo una colazione! Apperò... mi sa di buono!!! Ciao bella mia!!!!

    RispondiElimina
  19. Mamma mia che meraviglia, approvo tutto, ma proprio tutto!!!
    E' dai dettagli che si vede la bravura e tu con quella profumatissima crema all'arancia e la golosa coppetta alla ricotta hai completato un American Breakfast che già nella parte salata era da oscar!!!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!