domenica 7 dicembre 2014

Insalata di mango, gamberi e lime


Oggi vi lascio una fresca insalata australiana, ideale come antipasto ma anche come piatto unico se aumentate le dosi.
Questa ricetta è stata tratta dal web, purtroppo non trovo più il sito, ma vi lascio quello in cui ho trovato qualcosa di simile qui.

Questa è la mia ultima ricetta di questo splendido paese,  purtroppo le valigie sono già pronte e il biglietto aereo per il Senegal è già stato acquistato... a presto con un nuovo continente!!!


Ingredienti per 2 persone

1 mango
10-12 gamberetti
1 cespo piccolo di lattuga
1 lime
1 cucchiaino di miele
2 cucchiai di olio evo
30ml di brandy
sale

Lavare i gamberetti e saltarli velocemente in padella con un cucchiaio di olio ad fiamma alta, sfumando successivamente con 30ml di brandy.
Farli raffreddare e sgusciare con le mani, facendo attenzione a togliere il carapace dall'addome lasciando attaccata la coda.
Mondare e lavare la lattuga, pelare e tagliare a cubetti il mango.
In una ciotola unire il miele, l'olio, il succo di 1/2 lime e il sale, mescolare bene cercando di sciogliere ed emulsionare tutti gli ingredienti.
Assemblare il piatto mettendo in una coppa 3-4 foglie di lattuga e poi il mango e i gamberetti, condire con l'olio al miele. Decorare con fettine di lime.

Con questa ricetta partecipo all'Abbecedario Culinario Mondiale, organizzato da Trattoria MuVarA,  che per la lettera C di Canberra (Australia) è ospitato da Haalo del blog Cook almost anything


3 commenti:

  1. Adoro questo tipo di insalatine!!
    Una splendida e freschissima idea per in cenone natalizio!!
    Bravissima Elena!!
    Un caro abbraccio e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Ma quanto volentieri sarei rimasta in Australia! Vabbè valigia pronta e via... ottima l'insalata, ci vediamo domani e anche dopo, bacione ;)

    RispondiElimina
  3. Questa insalata sarà anche australiana ma non sfigurerebbe certo nelle nostre tavole natalizie! Sto ancora facendo il giro delle ricette di questa tappa e già si riparte. Sono la solita ritardataria.
    Un bacione e a presto.

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!