giovedì 17 aprile 2014

Uova alla Rossini, antipasto pasquale

uova al foie gras

Di questa ricetta ne avevo sentito parlare da un'amica tempo fa, mi era rimasta impressa, desideravo prepararla, ma non ricordavo perfettamente gli ingredienti, quando l'ho vista pubblicata su La Cucina Italiana del mese di Aprile, non ho potuto  fare a meno di provarci.
Avevo inoltre uova di quaglia già acquistate, che per questa preparazione sono davvero ottimali, ma ora vi lascio la ricetta, che oltre tutto fa la sua porca figura... direi che è ideale per l'antipasto pasquale!
Ricetta tratta da La Cucina Italiana -n.4 Aprile 2014... con naturalmente qualche personale variazione...



Ingredienti per 4 persone

1 rotolo di pasta sfoglia
4 uova di quaglia
40g di patè di fegato d'oca
besciamella densa
1 uovo di gallina




Preparare la besciamella (qui trovate come prepararla, fate una dose ridotta, circa 1/4 rispetto a quella descritta), lasciare raffreddare completamente.
Srotolare la pasta ben fredda, tagliare con un coppa pasta (il mio diametro 8cm), 8 dischetti, su 4 mettere una cucchiaiata di besciamella e con il dorso di un cucchiaino formare una conca in cui verrà sgusciato l'uovo di quaglia, ricordare di salare con un pizzico di sale l'albume.
Spalmare il patè sugli altri quattro dischi di sfoglia.
Richiudere il disco portante l'uovo con un disco spalmato di patè in modo che l'uovo rimanga racchiuso tra besciamella e patè, premere bene i  bordi dei ravioloni di sfoglia.
Sbattere l'uovo di gallina in una ciotola e spennellarlo sulla pasta sfoglia.
Cuocere in forno ben caldo a 180°C, per 15-20 minuti, controllare la colorazione della sfoglia, che deve essere ben colorata.
Servire subito ben caldi.

10 commenti:

  1. Una bellissima e gustosissima idea per Pasqua! Prendo spunto! Grazie per la ricetta! A presto!

    RispondiElimina
  2. Uh mi piacciono!!! Sai che non conoscevo questa ricetta ma mi sa che ci provo anche io e la preparo per Pasqua negli antipasti. che poi adoro le uova di quaglia!!! Un bacione e bravissima!

    RispondiElimina
  3. Ma è meraviglioso questo antipasto.. dei ravioli di sfoglia che racchiudono una bella sorpresa.. e poi le uova di quaglia son troppo buone!!! un baciotto

    RispondiElimina
  4. un'idea per un antipasto diverso e gustosissimo. Complimenti e Buona Pasqua!!!

    RispondiElimina
  5. L'ho vista anche io sulla Cucina Italiana e ne sono rimasta stregata! Un bacione :)

    RispondiElimina
  6. Wow Elena, fra il cuore qui sotto e queste ovette al paté mi hai proprio preso per la gola! Sono due bellissime ricette! Sono in vacanza da oggi pomeriggio, spero davvero di riuscire a riposarmi un po'. Tu che farai di bello? Ci sentiamo ancora, almeno sabato con il regionale. Bacione

    RispondiElimina
  7. Che bella idea per antipasto! Mi piace tantissimo.
    Approfitto anche per augurarti una Pasqua serena. In questi giorni si ha sempre tanto da fare e non vorrei non avere più il tempo di poter passare a farti un saluto
    Baci.

    RispondiElimina
  8. Che antipastino fine ed alternativo. Complimenti Elena. Ti auguro una serena Pasqua da trascorrere con i tuoi cari. Un abbraccio affettuoso, a presto.

    RispondiElimina
  9. bellissima ricetta per l'antipasto di pasqua, li proverò anche io!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!