lunedì 7 aprile 2014

Cipolline Borretane all'arancia e cannella

cipolline all'arancia

Buongiorno e buon lunedì oggi la rubrica Light and Tasty, vi propone ricette leggere e gustose a base di cipolle (scalogni, porri...e compagnia bella!).
Sono bulbi sempre molto apprezzati e dalle basse calorie, diuretiche e ricche di sali minerali...come possiamo a farne a meno?
Per l'occasione ho preparato questa ricetta che ho copiato, si ho copiato da Ely, quando l'ho vista me ne sono subito innamorata ed ho dovuto provarla subito...
Il successo è garantito, è un contorno piacevole, profumato e gustoso, di quell'agrodolce non aggressivo che piace anche ai bambini..e inoltre si abbina perfettamente con tanti piatti.
Grazie Elena, una ricetta davvero speciale!

Ingredienti (per 4 persone)

500g di cipolline borretane
3 cucchiai di olio evo
3 cucchiai di aceto bianco
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 arancia bio
cannella
sale

Spremere un'arancia bio, ma prima di procedere lavarla con cura e con un rigalimoni formare tante striscioline di scorza.
conservare sia il succo, sia la scorza, entrambe utili per la preparazione.
In un tegame rosolare le cipolline in olio ben caldo, inserire l'aceto, il succo d'arancia.
Dopo cinque - dieci minuti, aggiustare di sale e aggiungere lo zucchero.
Mescolare  di tanto in tanto e cuocere  con coperchio a fuoco lento per 20 minuti-30 minuti, dipende dalle dimensioni (le mie non erano piccolissime), se dovesse asciugarsi troppo aggiungere un poco di acqua.
Un paio di minuti prima di spegnere il fuoco insaporire con la cannella e la buccia d'arancia.
Ottime tiepide, ma buone pure a temperatura ambiente.

ATTENZIONE...creano dipendenza! Vi ho avvertito!



Vediamo che cosa hanno preparato le mie colleghe food blogger

Yrma del blog A fiamma dolce: Confettura light di cipolle

Cinzia del blog Cinzia ai fornelli: Soufflè di cipolle 

Tania del blog Cucina che ti passa: Risotto con porri e fave

Eva del blog In cucina da Eva: Insalata di cipolline

Carla Emilia del blog Un'arbanella di basilico: Stufatino di cipolline e lenticchie

9 commenti:

  1. eh...ci credo che creano dipendenza!!!
    mi piace con quel tocco di cannella e arancia! devono essere profumatissime queste cipolline!
    un bacione

    RispondiElimina
  2. Ely è bravissima! L'unione arancia e cannella..sai quanto qui in Trentino venga apprezzata, è un must! Hai riprodotto magnificamente bene questa ricetta..Per cui doppia Elena doppia gusto :D (oggi sono un po' pazzerella :D) Un bacio!

    RispondiElimina
  3. Adoro le cipolline borretane :-) Bravissima semplice e gustosa ricetta, un bacio

    RispondiElimina
  4. le cipolle mi piacciono tanto tanto tanto!!!

    RispondiElimina
  5. Ma grazie cara!!!! Sono felicissima che tu le abbia provate e che siano piaciute! Un bacione

    RispondiElimina
  6. Io e il cucciolo adoriamo le cipolline in agrodolce, perciò come non provare questa ricetta?
    Buona settimana col sorriso :-D

    RispondiElimina
  7. Proprio buone e sono convinta che creino dipendenza, in genere queste cipollette così morbide e profumate che non tornano mai, le mangio a vagonate.... Bacione a presto

    RispondiElimina
  8. buone! mai provate con arancia e cannella! posso solo immaginare il profumo! Ci accompagnerei volentieri un bel brasato!

    RispondiElimina
  9. MAGNIFICHEEEEEEEEEEEE!!!!!!!! Elena super ricetta davvero!!! Ci credo che non hai saputo resistere ma adesso la domanda è: resisterò io???
    ahahahah complimenti anche per la bella foto!!
    un bacione

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!