mercoledì 8 gennaio 2014

Tonno al forno

Il pesce non vien proprio apprezzato a casa mia, ma se propongo fette tipo salmone, tonno, palombo è tollerato...così mi sforzo di trovare sempre proposte diverse e stuzzicanti.
Infatti, nonostante il malumore, io porto in tavola  il pesce almeno una volta alla settimana, è doveroso cercare di consumare anche questo alimento, ne va della nostra salute!
Oggi vi lascio una ricetta velocissima da preparare, che vi risolve la cena e vi mette pure d'accordo la bilancia!! Vedrete non rimarrete delusi, provatela!!


Ingredienti per 4 persone
700g di tonno fresco a fette
10-12 pomodorini datterino
10 olive verdi
1 cucchiaio di capperi dissalati
50 ml di vino bianco secco
olio evo
origano
sale

Ungere con un cucchiaio una teglia da forno, disporre le fette di tonno.

Tritare le olive con i capperi, non troppo fini e poi cospargere il tonno.

Lavare i pomodorini, tagliarli a metà e disporli sul pesce.

Condire con olio, vino bianco, sale e origano.

Cuocere in forno caldo, 180°C per 15 minuti coperti con carta stagnola (per evitare che si secchi troppo), proseguire scoperti per 5 minuti... fare attenzione, il tonno è un pesce molto magro e se cotto troppo potrebbe risultare stopposo!!!

6 commenti:

  1. il tonno l'ho provato a cucinare diverse volte, ma non piace, qui per la maggiore va il baccalà. L'abbinamento capperi, olive e pomodoro è al bacio.
    Buona giornata carissima e a rileggerci presto tra ricette, pensieri e sorrisi :-D

    RispondiElimina
  2. Hai ragione, ma io e il pesce non andiamo proprio d'accordo. Credo che l'unico pesce che ho assaggiato in via vita sia stata la sogliola quando ero piccola e i sofficini quando andavo all'asilo. Poi nient'altro.
    Nella mia famiglia non c'è una grande tradizione di pesce perché non piace troppo neanche ai miei genitori e ai miei nonni prima di loro.
    Ed è un vero peccato perché Tommy invece ne va matto e lo cucinerebbe quasi tutti i giorni. Purtroppo deve limitarsi per colpa mia.
    Pensa poi che mio cugino vende il pesce e spesso va a fare delle battute di pesca al tonno nell'Adriatico (portandone a casa quasi sempre uno). Solo Tommy gradisce però... :-)

    RispondiElimina
  3. Io apprezzo tantissimo invece!!! Buono e sanissimo! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. per il primo dell'anno l'ho mangiato arrostito il tonno, davvero buono direi.
    mi stuzzica anche la tua ricetta, da provare.
    a presto e buon anno.

    RispondiElimina
  5. Molto buono Elena, e sai che io non mi faccio pregare a mangiare pesce! Come è andata la riunione? Ti ho scritto una mail, bacioni

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!