martedì 28 gennaio 2014

Cheesecake al limone con lemon curd e mandorle

La sfida Re-Cake Wants You inizia a prendermi sempre di più, le organizzatrici riescono a scovare ottime ricette, sempre sfiziose a cui non si riesce a resistere ...come quella di questo mese...
La Classic Lemon Cheesecake 
se non sbaglio, una ricetta di Donna Hay. in pratica una garanzia!
Ma passo subito alla ricetta, che ho leggermente cambiato, introducendo una nota croccante data dalle mandorle e il mio amato lemon curd homemade...



Ingredienti (tortiera diametro 18cm)
120g di biscotti digestive
40g di mandorle tritate
60g di burro
2 uova intere
250g di ricotta
120g di Philadelphia light
60ml di succo di limone
100g di zucchero
2 cucchiai di maizena
1 limone non trattato (scorza)
1 pizzico di sale
5 cucchiai di lemon curd homemade
100ml di panna da montare
1 cucchiaio di dolceneve
4 cucchiai di mandorle pelate a lamelle

Tritare con il mixer i biscotti, miscelarli con le mandorle tritate e amalgamarle con il burro fuso al micronde.

Foderare il fondo di una tortiera apribile con carta forno, inserire l'impasto preparato, distribuirlo uniformemente con il dorso di un cucchiaio pressare bene.

 Mettere in frigorifero.

Montare con le fruste elettriche le uova intere con lo zucchero, in modo che siano ben montate, unire la ricotta, il formaggio, sempre poco per volta.

Amalgamare con un leccapentola  la scorza grattugiata del limone e il succo, quest'ultimo deve essere prima impastato con la maizena.

Ricordarsi il pizzico di sale.

Togliere dal frigo la base (deve rimanere almeno 30 minuti), spalmare due cucchiai di lemon curd sul fondo prima di  inserire la crema di formaggio e  limone, lisciarla appena senza schiacciare per evitare di rompere le bolle d'aria.

Cuocere in forno caldo a 160°C funzione statico, per 1 ora, fare la prova stecchino.

Si formerà qualche crepa, nessuna paura, giusto così, poi la ricopriremo!!!

Il giorno successivo, scaldare a fuoco basso il lemon curd (a 37-40°C non di più, in modo da renderlo ben spalmabile, il mio è conservato in frigorifero), ricoprire la superficie della torta spalmando uno strato sottile.

Scaldare una pentola anti aderente, deve essere ben calda, aggiungere le mandorle a lamelle e farle saltare in modo da tostarle senza bruciarle, fare attenzione muoverle molto spesso, al raggiungimento della colorazione desiderata, toglierle dalla padella e passarle su di un piatto freddo (in modo da bloccare la tostarura).

Montare la panna con il dolceneve, con sac a poche decorare la torta con fiocchetti a piacere e mandorle tostare al centro sparse qua e là.

Spalmare uno strato sottile di panna sul bordo tutt'attorno alla torta, attaccare le lamelle di mandorle tostate.

Mettere in frigorifero un paio d'ore.



Con questa torta partecipo al Re-Cake n.4 di Elisa, Miria, Sara, SilviaSissisima.


Con questa ricetta partecipo all'Abbecedario Culinario Mondiale, organizzato da Trattoria MuVarA.
Questa tappa, la M- sta per Minneapolis (USA, America) - è  ospitata da Simona del blog Briciole

15 commenti:

  1. è bellissima, complimenti, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Ecco.. ma lo sai che se abitassimo vicine verrei a fare merenda da te moltooo spesso!! Cioè mi sa che mi autoinviterei sfacciatamente con certe dolcezze... Un bacio e ottima la tua aggiunta di lemon curd home made e mandorle !!

    RispondiElimina
  3. complimenti, bella re-cake!!
    grazie di aver partecipato!!!

    RispondiElimina
  4. Wow Elena, eccomi recipe di nuovo, ma come sono contenta! E' un momento magico e ne ho quasi paura, ma me lo voglio godere tutto!!!! Sai che è un po' che giro anche attorno al recake, è che non mi ispiravano le girelle di dicembre, perché le avevo già fatte, e non mi ispirava nemmeno la cheesecake, ma vedrai che arrivo... e ti aspetto, copia a mani basse :) Bacione

    RispondiElimina
  5. Lemon curd e mandorle... Un abbinamento e un'aggiunta che fanno la differenza. Quindi alla tua domanda rispondo: 2 fette meglio che uan! Buona!!!

    RispondiElimina
  6. è davvero buonissima! e la nota croccante ci sta proprio bene! buonissima idea! ;)

    RispondiElimina
  7. buonissima e golosa! assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  8. lemon curd a me!
    potrei lasciarti tutta la torta per un cucchiaio di lemon curd...ma appena arrivano i limoni che so io vado.
    Hai fatto una versione chic di questa splendida torta.
    Bravissima!
    Sorrisi a profusione :-D

    RispondiElimina
  9. Grazie anche a te, bellissima.
    Ti aspettiamo alla prossima!!!
    Ciao Silvia

    RispondiElimina
  10. wow è di una bellezza questa cheesecake da lasciare a bocca aperta! sei stata bravissima anche a proporne la tua variante molto raffinata!!!

    RispondiElimina
  11. Davvero bella la tua cheescake !!! Bella anche la decorazione ... Complimenti

    Un abbraccio
    Giuditta B.

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!