lunedì 6 gennaio 2014

Tiramisù con ricotta per Quanti Modi di fare e rifare!!!!

Buona Befana a tutti!!!!

Oggi è l'Epifania, in casa mia quando ero piccola non si usava festeggiarla, ma qualche dolcetto per l'occasione non mancava mai.
E così per mantenere fede alla tradizione vi posto un dolcetto sempre gradito a tutti, ma reso più leggero proprio per iniziare gradatamente a diminuire le calorie.
Con tutto quello che ci siamo mangiati durante le feste, non si può partire subito in quarta con la dieta, non credete?
Quindi per ho sostituito il mascarpone con la ricotta e un poco di formaggio, questa variazione rende la crema altrettanto gustosa, ma meno compatta, per questo consiglio di raffreddare bene in modo da evitare quei dolci flaccidi, poco carini da vedere!
Ho utilizzato anche il panettone, chissà quanti di voi avrà il classico dolce delle feste a metà e, per evitare che rinsecchisca nel sacchetto, vi consiglio questo uso, a mio parere molto adatto!!!
Ecco la mia versione, la prima ricetta del 2014 per l'iniziativa Quanti modi di fare e rifare, un altro anno con un programma di tutto rispetto...andate un po' a vedere... non vale la pena partecipare? Pensateci!


Ingredienti per 4 persone
250g di ricotta
80g di Formaggio Philadelphia light
50g di zucchero
2 uova
4 fette di panettone
50ml di latte
50ml di caffè
1 cucchiaino di zucchero
cacao
cioccolato bianco

Montare a neve ferma  gli albumi delle uova con la frusta elettrica (verranno magnificamente se le uova sono a temperatura ambiente e se si aggiungerà un goccio di succo di limone).
Subito dopo montare i tuorli d'uovo con lo zucchero, fino ad avere un composto molto chiaro e spumoso.
Aggiungere ai tuorli montati la ricotta (ben scolata) e  il formaggio.
Mescolare in modo da amalgamare i due composti, per ultimo inserire gli albumi montati, amalgamando con un leccapentola, con movimenti dal basso verso l'alto per evitare di smontare i composti.
Preparare la bagna miscelando latte e caffè e zuccherando con il cucchiaino di zucchero.
Tagliare la crosta delle fette di panettone in modo da ottenere solo l'interno della fetta.
Passare la fetta in una padella antiaderente ben calda in modo da renderlo "biscottato".
Quando freddo, passare velocemente il panettone nella bagna al caffè (in modo che non si imbibisca troppo)e posizionare sul fondo della coppetta monoporzione.
Colmare la coppetta con la crema.
Mettere in freezer almeno 2-3 ore.
Togliere 30 minuti prima di servire (o anche di più se la coppetta è rimasta in freezer per una notte) e decorare spolverizzando con cacao amaro e riccioli o scaglie (a seconda della vostra manualità) di cioccolato bianco.


Questa ricetta partecipa all'iniziativa Quanti modi di fare e rifare

e ricordo che il prossimo mese ci troveremo tutte nel blog di Marika   La stufa economica a cucinare Tucèn ed fa'sol e ov ... curiosi di sapere di cosa si tratta????  e allora non mancate!    Vi aspettiamo!!!!!!!

23 commenti:

  1. Cara Elena,
    nel ringraziarti tantissimo per questa golosissima versione del tiramisù, la Cuochina, Anna e Ornella ti augurano un fantastico 2014!! Che porti serenità, salute e ci ritrovi sempre insieme a preparare deliziose leccornie nella grande, allegra cucina sempre aperta di quanti modi di fare e rifare! Il prossimo appuntamento, il 6 di febbraio, sarà con Tucèn ed fa’sol e ov di Marika!
    A presto un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Simpaticissime queste coppette e ridurre le calorie e` un problema che conosco.......
    Buon anno nuovo!
    francesca

    RispondiElimina
  3. Mi piace la vostra tradizione di casa Elena :-) e verrei di corsa, visto che adoro il tiramisu!!! Un bacione e complimenti per questa versione con ricotta e pilhadephia :-)

    RispondiElimina
  4. Presentato molto bene complimenti devo provare anch'io la versione meno calorica !!!!!
    Un abbraccio :-)))

    RispondiElimina
  5. Ottiva versione per riciclare gli avanzi delle feste... e poi, ottimo con la ricotta... anche io lo faccio a volte cosi... lo trovo (almeno apparentemente) più leggero! :-)

    RispondiElimina
  6. Ciao Elena, figurati che per risparmiare calorie, non solo ho messo il mascarpone, ma anche la panna come diceva Laly e non quella vegetale. Ma era buonissimo!!! Comunque mangerei volentieri anche il tuo ;) Bacioni

    RispondiElimina
  7. che bella presentazione Elena...un caro saluto

    RispondiElimina
  8. La ricotta la trovo ottima come alternativa al mascarpone così come l'utilizzo di pandori e panettoni.
    Buon anno.

    RispondiElimina
  9. Anche da me non si festeggia la Befana e come dolce il riciclo è d'obbligo, per cui terrò presente questa tua versione di tiramisù per la prossima occasione :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  10. Mi piace la presentazione in coppa :-D
    Mi piace l'idea del riciclo perchè in cucina non si deve mai buttare via nulla :-D
    Mi piace il sottile velo di cacao amaro che ti fa capire al primo boccone quanto buono è questo dolce.
    Brava Elena <3
    Buona Epifania!

    RispondiElimina
  11. lastufaeconomica6 gennaio 2014 16:52

    Belle le coppette singole, così si evita di mangiare troppe fette di dolce, però si può sempre mangiare...due coppette.
    A presto, buon anno.

    RispondiElimina
  12. Ciao Elena!!! anche tu riciclo eh!!! ahahahah ma si tanto in qualche modo si deve pur mangiare!! anche se devo dire che qua di panettone nn è rimasto xk mio marito lo mangia a colazione con il caffè!!!ahahaha x fare la mia versione di tiramisù con il pandoro ho dovuto nasconderlo ahahaha buone le scagliette di ciocco bianco!!! :-)

    RispondiElimina
  13. vedo che anche te sei stata tentata dal panettone e dalla ricotta!!! bellissimo complimenti ancora

    RispondiElimina
  14. Più leggero ma ugualmente goloso, bell'idea il cioccolato bianco, alla prossima!

    RispondiElimina
  15. Di solito sono tradizionale nel tiramisù ma voglio assolutamente provare questa versione!! Davvero ottima!

    RispondiElimina
  16. Non ci avevo mai pensato di mettere la ricotta, bella versione!
    Alla prossima!

    RispondiElimina
  17. Visto il periodo il panettone del riciclo mi ispira molto e le scaglie di cioccolato bianco ancora di più se si può! !♥

    RispondiElimina
  18. Una bella alternativa al classico tiramisu.....bravissima!!!!

    RispondiElimina
  19. Fantastica questa versione!!!! molto bella anche la presentazione nelle coppette, trovo che sia molto elegante, mi piace molto anche la decorazione con le scaglie di cioccolato bianco, complimenti!!!!
    Felice 2014
    A presto .....

    RispondiElimina
  20. buonissima versione! prima o poi proverò cn il panettone!

    RispondiElimina
  21. ciao Elena,
    troppo belle le tue coppette di tiramisù e non solo..
    la ricotta nella crema, il riciclo di panettone e del cioccolato bianco cosa si può dire?!
    Sei stata BRAVISSIMA!
    Un bacio dalle 4 apine e al 6 febbraio

    RispondiElimina
  22. Il mio ragazzo quando ha visto la tua foto si è "leccato i baffi" e devo dire che ha ragione, il riciclo del panettone e l'utilizzo della ricotta è ottimo! La presentazione nelle coppette da molto all'occhio! Grazie per aver partecipato! :*

    RispondiElimina
  23. Golosissima versione da riciclo...e hai ragione...non si puo partire subito con la dieta ...deve essere un inizio graduale...io mi ci avvicino pian piano...
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!