lunedì 18 novembre 2013

Petto di pollo e carote al ginepro

E anche oggi eccoci qua con la ricette Light and Tasty, questa  rubrica piace sempre di più e lo capiamo dalle visualizzazioni, sempre crescenti, speriamo di non deludervi pure oggi!!!
L'argomento sarà il POLLO...sì, proprio il classico pollo, quello che vi fa ricordare tanto il cibo dell'ospedale... quelle fettine sbiadite che quando le trovate nel piatto arricciate il nas0... 
be' abbiamo cercato di fare il miracolo:  renderle appetitose, ma nello stesso tempo salutari e pure light!!!

Guardate un po' se ci siamo riusciti.....





Ingredienti per una porzione (kcal 300)
160g di petto di pollo (2 fettine)
150g di carote (2)
1 cucchiaio di olio evo
100ml di brodo vegetale (preparato con 1 carota, 1 zucchina, 1 costa di sedano, 1 patata piccola)
7-8 bacche di ginepro
limone
sale

Mondare le carote e tagliarle con la mandolina in modo da avere fettine tutte dello stesso spessore.
In una padella mettere l'olio e 5 bacche di ginepro schiacciate al mortaio, scaldare, unire le carote, fare saltare per un paio di minuti, poi aggiungere 50-100ml di brodo (aggiungerlo poco alla volta) e proseguire nella cottura per 5-8 minuti, dopo aver aggiustato di sale.
Togliere le carote e mantenerle al caldo;  aggiungere le fettine di pollo, girarle da ambo i lati e solo successivamente aggiustarle di sale (se si mette il sale prima, si tende a far uscire l'acqua dalla carne, rendendola dura).
Impiattare le fettine con le carote, decorare con bacche di ginepro e a piacere limone (scorza su carote e  pollo, qualche goccia di succo solo sulle carote).




Ed ora tutti a curiosare nelle cucine delle altre bloggers ...vediamo che idee ci propongono per come travestire la classica "fettina triste", tutte Light and Tasty, naturalmente......




Yrma: Pollo speziato all'aceto balsamico del blog A fiamma dolce

Cinzia: Rotolini di pollo con pomodori secchi del blog Cinzia ai fornelli

Tania: Bocconcini di pollo ai peperoni del blog Cucina che ti passa 

Eva: Pollo al limone e zenzero del blog In cucina da Eva

Carla Emilia: Petto di pollo in cartoccio del blog Un'arbanella di basilico

6 commenti:

  1. Una bellissima presentazione e mi piacciono molto le carote tagliate così, sono più buone :-) almeno secondo me :-) un bacione e complimenti per deliziosa ricetta leggere e con gusto :-)

    RispondiElimina
  2. Superlight!!!! ma anche superbuono!!!!! Con le carote al ginepro poi è un piatto completo e ricco di vitamine, anche per i bambini. Bravissima!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. ma sono delicatissime! veramente da provare! non amo le carote cotte,ma magari così mi piacciono!

    RispondiElimina
  4. io la adoro la vostra rubrica!!! il ginepro lo uso volentieri e il pollo è una delle mie carni preferite!!! ti copio sicuro!!!

    RispondiElimina
  5. Ma davvero buonbo anche il tuo pollo Elena, e il ginepro devo imparare ad usarlo, deve essere davvero saporito sulle carni! Bacione

    RispondiElimina
  6. Il ginepro ha molte virtù ed è la base di molte tradizioni: http://www.cavernacosmica.com/le-virtu-del-saggio-ginepro

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!