lunedì 12 marzo 2018

Banana-Chocolate Chip Wacky Cake




Oggi a Light and Tasty si parla di banane, un alimenti spesso vietato nelle diete proprio per la presenza abbondante di zuccheri che fa alzare la quantità di kcal per grammo.
Nonostante ciò eliminarle completamente dalla dieta non so se sia cosa sana, infatti presentano una percentuale elevata di potassio (una banana contiene 396 milligrammi di potassio, pari al’1% del fabbisogno giornaliero), minerale essenziale che agisce anche significativamente su ipertensione e malattie cardiovascolari, potenzia le difese immunitarie e pare che riduca il rischio di tumore renale.
Hanno inoltre un buon quantitativo di ferro e stimolano la produzione di emoglobina, migliorando la condizione di chi soffre di anemia.
Sfruttiamo quindi le proprietà benefiche di questo frutto consumandolo di tanto in tanto per poter godere dei tanti benefici.
Ho provato a prepare questo dolcetto ideale per la colazione, la ricetta è tratta dal libro  Wonder Pot,  Better Homes and Gardens, Houghton Mifflin Harcourt, un libro che raccoglie 150 ricette a lunga cottura, sia essa con la slow cooker o il classico forno di casa.
La ricetta riportata dal libro la potete leggere qui, personalmente l'ho un po' cambiata in quanto non sopporto il sapore del bicarbonato, lo trovo amaro e mi copre tutti i sapori (devo essere un po' fissata, ma mi accorgo subito della sua presenza), quindi ho usato una farina autolievitante, se poi invece dello zucchero di canna utilizzate quello bianco apprezzerete ancor di più il sapore della banana nell'impasto! L'ho preparata più volte (ci si impiega proprio 10 minuti) in tutte le versioni che ho citato, voi provate quella che più vi aggrada poi fatemi sapere!




Ingredienti

per diametro 24cm
225 g di farina autolievitante
160 g di zucchero di canna o zucchero bianco
90 g di burro
2 banane
100 ml di latte
50g gocce di cioccolato
50g di mandorle
un pizzico di sale

(ho diviso a metà le dosi per una teglia di 12cm x18cm)

prima della cottura
Preriscaldare il forno a 180°C.

Sciogliere il burro direttamente dentro alla teglia, aggiungere latte, banane schiacciate e aceto.

Unire poi la farina, lo zucchero di canna, il sale e il bicarbonato di sodio, mescolare bene.

Livellare la superficie e cospargerla con le gocce di cioccolato e le mandorle tritate grossolanamente.

Cuocere in forno giù caldo a 180°C per 30 minuti (fare la prova stecchino).

Lasciare raffreddare il dolce prima di assaggiarlo.

Ideale per la colazione oppure per un fine pasto tra amici con un poco di panna montata.


Altre proposte con l'ingrediente: banana!

Pasteles de banana di Carla Emilia

Frullato di banana con arancia e semi di sesamo di Daniela

Banane con yogurt greco, cioccolato, avena e mandorle di Maria Grazia

Pancakes banana e uvetta di Milena
 
Merenda di banane e ricotta con granella di pistacchio di Simona



7 commenti:

  1. Ma che buono Elena e visto che ci vogliono 10 minuti, proverò! Bacioni (come va il dito?)

    RispondiElimina
  2. Deve essere strabuona! Io mangio frutta secca, soprattutto mandorle e noci, ogni giorno, quel quadretto sarebbe perfetto per la mia colazione 😋

    RispondiElimina
  3. Questa cosa di preparare la torta direttamente nella teglia la trovo geniale e velocissima, la bontà degli ingredienti una garanzia di buona riuscita! Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  4. Me la sono segnata perchè ho intenzione di farla. Veloce e si sporca pure poco :))
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  5. Tante ricette buonissime con le banane!

    RispondiElimina
  6. In un'alimentazione equilibrata la banana fa parte degli spuntini energetici a metà mattina o metà pomeriggio..certo che sottoforma di dolce così goloso si mangiano con più piacere :-P
    Buona settimana Ele <3

    RispondiElimina
  7. Veloce e golosissimo, è proprio da provare!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!
Ricordati però che utilizzando questo form, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito.