martedì 27 marzo 2018

Il mio Brick Toast per Il Club del 27



Ed eccoci al 27 del mese con il nostro consueto club!
Dall'inizio del 2018 questa rubrica ha iniziato a recensire dei libri, provando svariate ricette e valutando la bontà delle informazioni oltre  alla bontà dei piatti stessi.
Questo mese è stata la volta di "The perfect eggs: A Fresh Take on Recipes for Morning, Noon, and Night" di Teri Lyn Fisher, Jenny Park.
Un libro sulle uova, tante ricette semplici, e non solo, che hanno come protagonista l'uovo.
L'uovo è simbolo di rinascita e mai come in questi giorni, in cui si festeggia la Santa Pasqua, la nostra cucina è piena di uova, di cioccolata, ma non solo.
L'immagine può contenere: sMS
Banner di Mai
Nell'iconografia cristiana, l'uovo è il simbolo della Resurrezione e il suo guscio rappresenta la tomba dalla quale esce un essere vivente.

Ecco qui, sul sito MTChallenge, troverete tante ricette a base di uova, con l'elenco di tutti i partecipanti.

Ed dalle tante ricette ho scelto questo Brick Toast!
A tutti è risaputa la mia golosità per i dolci e quando ho visto questo dessert semplice e versatile, perchè è possibile farcirlo come più vi piace, non ho resistito!
In pratica è una fetta di pane in cassetta (io l'ho acquistato dal panettiere) di circa 5 cm che vine condito con uovo, burro e latte condensato, tostato in forno e farcito a piacere!
Ho osato con una spalmata di panna montata non zuccherata e tanta frutta fresca, ideale a smorzare il gusto dolce.
Ma a mio parere ci starebbe bene una colata di cioccolato fondente o una pallina di gelato alla crema o alla frutta, con o senza un filo di cioccolato.
Il giorno successivo è ancora ottimo, meglio se riscaldato al microonde qualche secondo.
Al mio ragazzo è piaciuto anche così tal quale, senza nessuna aggiunta, uno snack veloce come pausa dallo studio.
Unico appunto la prossima volta proverò a farle leggermente meno spesse circa 3,5 cm, sono impegnative da addentare così alte!!



Ingredienti per 4 persone

100g di burro non salato
2 cucchiai di zucchero a velo
1 tuorlo d'uovo grande
150g  di latte condensato
½ cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di di sale
4 fette di pane in cassetta da 5cm di spessore

Panna montata
fragole
kiwi
mirtilli

Preriscaldare il forno a 180 ° C. Foderare una teglia con la carta forno.
Unire il burro fuso con zucchero a velo, mescolare bene.
Aggiungere il tuorlo, il latte condensato e il sale continuare a mescolare.
Aromatizzare con  la vaniglia.

Tagliare le fette di pane in cassetta dello spessore di circa 5 cm, con il coltello imprimere diversi tagli distanti tra loro circa 2,5 cm formando losanghe, tagliando profondamente ma non completamente, questi tagli devono arrivare a metà dello spessore della fetta.
Distribuire sulla superficie superiore delle fette la miscela preparata in precedenza, facendo in modo che entri nei tagli effettuati, magari con l'aiuto di un cucchiaino o di un pennello.

Disporre le fette su una leccarda foderata di carta forno con la parte imburrata verso l'alto.
Cuocere per 14-16 minuti, fino a doratura.
Lasciare raffreddare per 5 minuti prima di servire.

Farcire a piacere, nel mio caso, con panna montata non zuccherata, fragole, mirtilli e fette di kiwi.

Con la tessera n. 31 partecipo a Il club del 27


20 commenti:

  1. Ma che meraviglia! Questa ricetta l'avevo davvero sottovalutata! Deve essere golosissima!

    RispondiElimina
  2. Caspita, ora ho capito: c'è dentro anche il latte condensato. Se lo legge mio marito, mi obbligherà a preparglieli!!! Grazie anche per il post, ho gradito l'approfondimento sul sugnificato delle uova. Avrei voluto spendere anch'io qualche parola in proposito, poi la scadenza impellente mi ha distolta. Devo organizzarmi meglio il prossimo mese. Brava, brava. Come sempre!

    RispondiElimina
  3. L'ho preparato anch'io e ce lo siamo divorato senza ritegno :)
    Fantastica la tua presentazione con tanto di panna e frutta.
    Bravissima!

    RispondiElimina
  4. Che splendore questo dessert devo proprio farlo! Complimenti anche per l'arricchimento con panna e frutta, una vera delizia.

    RispondiElimina
  5. Una vera delizia, l'avevo sottovalutato e mi hai fatto venir voglia di provarlo. Grazie :)

    RispondiElimina
  6. Assomiglia un po alla nostra "schnitte" pane cassetta più sottile che viene inbevuto con latte uovo zucchero (non latte condensato) viene o fritto, o passato in forno come questo. Saporito e buonissimo grazie della ricetta un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e si allora assomiglia proprio... <3

      Elimina
  7. Sicuramente goloso! Perfetto per un brunch. Qui si ingrassa!

    RispondiElimina
  8. mamma che libidine questa ricetta .. Complimenti

    RispondiElimina
  9. Approvato con gelato e colata di cioccolato!

    RispondiElimina
  10. No, ma con la panna pure non si può... ora mi toccherà rifare questa ricetta! :-)

    RispondiElimina
  11. S T U P E N D O... viene una fame solo a vederlo...e poi tu che inviti alla colata di cioccolato e il gelato alla vaniglia...ma insommaaaaaa ;-) da fare comunque, in tutte le versioni, anche liscio senza nulla.

    RispondiElimina
  12. Apperò qui il pane ha proprio un bell'aspetto!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  13. Ma bello, bello, bello. E te lo dice una che non ama i dolci!

    RispondiElimina
  14. Non è ancora arrivata Pasqua e io ho già preso 3 Kg leggendo o vostri post! Bellissimo anche questo toast.

    RispondiElimina
  15. Un dessert veloce e gustoso da preparare anche all'ultimo momento!! grazie!

    RispondiElimina
  16. Ciao, buonissimo, mi sono unita ai tuoi follower se vuoi farlo anche tu su https://michelaencuisine.blogspot.it grazie

    RispondiElimina
  17. Il giorno successivo? Qua sono riuscita a malapena a fare la foto!! Sparito in un nano secondo, troppo buoni!

    RispondiElimina
  18. Sembra fresco e goloso allo stesso tempo.Proprio bello!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!
Ricordati però che utilizzando questo form, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito.