domenica 16 ottobre 2016

Pane al pepe verde



Oggi ricorre la Giornata Mondiale del Pane, World Bread Day, da anni festeggio questo giorno pubblicando la ricetta di un pane e partecipando alla raccolta internazionale organizzata da foodblogger tedesca Zorra del blog Kochtopf.
Quest'anno però ho un motivo in più per pubblicare, infatti l'associazione foodblogger italiane,AIFB, a cui appartengo, ha organizzato un Calendario del Cibo Italiano, un progetto immenso, tramite il quale ogni giorno si presenterà un piatto diverso per cercare di approfondire e conoscere meglio la nostra tradizione culinaria. Oggi naturalmente è la giornata del pane!
Per questa occasione ho preparato un pane aromatizzato, la ricetta è delle Sorelle Simili, tratta dal libro "Pane e Roba dolce".Il profumo di questo pane è fantastico, in quanto oltre all'aroma di pane fresco abbiamo in associazione quello del pepe, all'assaggio quest'ultimo non è invadente, ma sicuramente piacevole, rendendolo ottimale con determinati piatti. Infatti anche le Sorelle lo consigliano in abbinamento ai formaggi e alle insalate, ed io concordo pienamente!
Ecco la ricetta  con cui partecipo al Calendario del Cibo Italiano, ambasciatrice di oggi é Sonia Nieri Turini:



Ingredienti per 2 pagnotte

450g di farina 0
15g di lievito di birra
250-270g di acqua
5g di sale
2 cucchiai di olio evo
2 cucchiaini colmi di pepe verde in salamoia


Prima di tutto dosare il pepe verde e lavare con acqua corrente dopo averlo messo in un colino.
Asciugarlo con carta assorbente e poi schiacciarlo leggermente con un batticarni.


In una ciotola sbriciolare il lievito, scioglierlo in 200g di acqua , unire l'olio e metà farina, sbattere bene in modo che tutto sia ben amalgamato.
Aggiungere tutta la farina e il sale, proseguire con l'aggiunta di acqua facendo attenzione al livello di idratazione, l'impasto deve essere morbido ma non appiccicoso.
Per ultimo inserire il pepe, lavorare sul tavolo per almeno 10 minuti.
Mettere in una ciottola unta di olio e far lievitare un paio d'ore in luogo riparato e coperto con pellicola.
Riprendere l'impasto, dividerlo in due, dare le pieghe ad ogni pezzo, piegandolo su se stesso , e dare infine la forma di due piccoli filoni tozzi.
Lasciare lievitare circa 1 ora .
Con una lametta fare delle incisioni sulla superficie (io ho deciso a croce), e poi pennellarlo abbondantemente con acqua.
Cuocere in forno già caldo a 230°C per 10 minuti, abbassare poi a 190°C e continuare la cottura per 10-15 minuti.

2 commenti:

  1. Con il pepe verde? Mai assaggiato e mi stuzzica molto :)
    Un bacio e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  2. Love the idea adding green pepper in a loaf! Grazie per la tua partecipazione al World Bread Day 2016!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!