mercoledì 12 ottobre 2016

Biscotti al vin santo e nocciole


Questi biscottini li avevo ammirati da Chicca a gennaio, li tenevo a mente, ma non riuscivo mai a trovare il tempo o l'occasione per provare a farli.
Poco tempo fa, dovevo andare da un'amica per il caffè e così mi sono armata di ingredienti (il vin santo era a portata di mano) ed ho agito! Sono stati un vero successo e da allora li ho già rifatti due volte. Come sempre Chicca è una garanzia, quando ho aperto il blog era la mia musa ispiratrice, ultimamente scrive poco e questo è un vero peccato!
Vi lascio questo suo piccolo capolavoro, sono consigliatissimi !





Ingredienti per 36 biscottini


80 ml di vinsanto
80 ml di olio di semi (io di riso)
75 g di zucchero di canna
4 g di lievito
220 g di farina 00
30 g di farina manitoba
100 g di nocciole tritate
1 pizzico di sale
2 cucchiai di uvetta
30g di pinoli
zucchero a velo





Ammollare l'uvetta dopo averla lavata più volte in acqua tiepida per un paio di ore.

Setacciare le farine con il lievito, unire tutti gli ingredienti, tranne l'uvetta (che si romperebbe) e impastare fino ad ottenere un pasta ben amalgamata.

Aggiungere l'uvetta e incorporarla delicatamente (L'impasto avra' la consistenza della pasta frolla).

Staccare dall'impasto piccoli pizzicotti di pasta , della grandezza di una noce e posizionarli sulla leccarda del forno ricoperta di carta forno un poco distanziati tra loro.



Cuocere nel forno caldo a 190° per circa 12 minuti ( attenzione alla cottura non devono essere scuri).

Appena sfornati, passarli nello zucchero a velo e lasciarli raffreddare.







4 commenti:

  1. Deliziosi! Adoro biscottare, il gusto particolare di preparare piccoli bocconcini da gustare. Complimenti, a presto!

    RispondiElimina
  2. Un biscotto da meditazione che ora come ora mi terrebbe ottima compagnia! Bravissima

    RispondiElimina
  3. Sai quanto ami i biscotti e questi sono deliziosi! Mi segno la ricetta per la prossima volta che mi metterò a biscottare ;)
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. Nocciole, vinsanto... che profumino, da copiare al più presto!!!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!