domenica 8 settembre 2013

Pomodorini canditi al profumo di limone

L'estate è il periodo giusto per la preparazione delle conserve, abbiamo a nostra disposizione frutta e verdura a volontà, di ottima qualità e, per chi ha la fortuna di avere un piccolo orto, a km 0.
Mi piace preparare tanti tipi diversi di salse, salsine, chutney, utili a dar colore e gusto ai piatti invernali come questi pomodorini datterini, già dolci per natura, trattati in questo caso come fossero frutti (io preparo in questo modo le amarene e le pesche, guardate un po' qui), vi assicuro che sono ottimi con le carni bianche, (es la classica gallina lessa, utilizzata per il brodo) o con i formaggi.


Ingredienti
1 kg di pomodori datterini
500g di zucchero
1 limone biologico

Lavare ed asciugare i datterini, tagliarli a metà e metterli in una ciotola.
Cospargerli con lo zucchero e mescolare bene.
Mantenere il contenitore a temperatura ambiente, i pomodori lasceranno l'acqua di vegetazione per azione dello zucchero.
Dopo 12 ore scolare i pomodorini e scaldare in una pentola d'acciaio il liquido formatisi fino a bollore (deve bollire per 3-4 minuti), poi rovesciare sui datterini.
Ripetere l'operazione ogni 12 ore per 3 giorni, tenendo in frigo il prodotto non appena di è raffreddato, per un totale di 6 volte.
Sterilizzare due vasi di vetro da 0,25l, inserire il prodotto scolato, aggiungendo la scorza del limone (tagliato con il rigalimoni)  e il succo (mezzo limone per ogni barattolo), ricoprire il tutto con la soluzione zuccherina bollente (se ne avanzerà un poco che verrà eliminata).

Chiudere con tappi nuovi e sterilizzarli.
Mettere i vasi in una pentola, ricoprirli con acqua e far bollire per 20 minuti, far raffreddare in acqua, controllare il tappo e accertarsi che sia avvenuto il sottovuoto.
Riporre il dispensa al buio per un mesetto prima di servirli.

Con questa preparazione  partecipo al WHB#400, che questa settimana è ospitato da Terry del blog Crumpets &amp Co., vi ricordo inoltre che Weekend Herb Blogging è stato ideato da Katlyn diel blog Katlyn's Kitchen, è organizzato a livello internazionale da Haalo, del blog Cook (almost) anything at least once , è gestito nella versione italiana  da Brii del blog Briggishome

23 commenti:

  1. che carini questi pomodorini!Non li ho mai preparati candidi!mi piace l'idea... Buona domenica!

    RispondiElimina
  2. Ciao Elena :) Amo i pomodori in tutti i modi e così devono essere una meraviglia... buonissimi! Salvo la ricetta ;) Complimenti, un abbraccio forte e buona domenica! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si prestano a vari abbinamenti... molto profumati!

      Elimina
  3. aspetta aspetta pomodori canditi? questa mi mancava!! ogni giorno che passa scopro di avere un'ignoranza abissale in cucina! quindi anche lo zucchero fa dare l'acqua non solo il sale. e alla fine si sente sempre il gusto del pomodoro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma non ci credo!!!! Certo, sia zucchero che sale... un bacione!

      Elimina
  4. Ciao Elena. Che bella idea questa per preparare i pomodorini. Finora ho visto solo la confettura, ma questi pomodorini canditi mi attirano molto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. effettivamente nella confettura si sente tutto il sapore e la consistenza della frutta... un bacio!

      Elimina
  5. Mai gustati in versione dolce... mi hai incuriosito, come al solito!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Romanista...la prossima volta che ci incontriamo dobbiamo intonare "Grazie Roma!", pensando ai vecchi tempi però...

      Elimina
  6. Ciao Elena, devono essere squisiti questi pomodorini! Tutto bene? La prossima settimana è la mia prima con il whb, ti aspetto, spero che tu riesca a postare qualcosa, ne sarei felice, bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e certo ho già pronto una ricettina giusta giusta...

      Elimina
  7. che bella idea, non l'avevo mai sentita, devo provarla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti è semplice ed hanno un gusto fantastico...

      Elimina
  8. Li proverò cara Elena, grazie per l'idea. Bacioni a presto

    RispondiElimina
  9. ciao, vengo dall' iniziativa di Linda "Conosciamoci"!
    Complimenti per il tuo blog :)
    A presto,
    Letizia
    http://ilrisottoperfetto.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. piacere di conoscerti...vengo a trovarti...subito!

      Elimina
  10. Ciao, a farti i complimenti per il blog e per questa deliziosa ricetta ci siamo anche noi: Cecilia e Viola di "Frizzi e Pasticci", tue nuove followers; quando vuoi passa da noi; ci trovi qui: http://cecieviola.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie ragazze, è un piacere venire a curiosare a casa vostra... arrivo!

      Elimina
  11. Non li ho mai fatti, mi toccherà provare, grazie Elena.
    Buona domenica
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. poi aspetto il tuo giudizio...

      Elimina
    2. poi aspetto il tuo giudizio...

      Elimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!