lunedì 30 novembre 2015

Gnocchi alla romana con fave di cacao



Oggi la rubrica Light and Tasty, si occupa di pasta al forno.
Con l'avvicinarsi delle feste abbiamo pensato che vi possano essere utili delle idee, leggere ma gustose da proporre ai vostri invitati, magari non per i Giorni di Festa, quelli con la lettera maiuscola, ma magari per gli altri che gravitano in quel periodo.
Ho preparato gli gnocchi alla romana, un piatto della tradizione, semplice ma sempre gustoso, con una cremina di formaggio e le fave di cacao che danno croccantezza e profumo.
Tra parentesi ci sono le sostituzioni  per rendere il tutto ancora più leggero...


Ingredienti per 2 persone

Gnocchi

80g di semolino
10g di burro (1 cucchiaino di olio)
20g di Parmigiano Reggiano
1 tuorlo
300 ml di latte intero (latte  scremato)
sale


Crema al parmigiano

2 cucchiai di panna (latte scremato)
2 cucchiai di Parmigiano Reggiano

2 fave di cacao





Scaldare  il latte con burro o olio fino a bollore, aggiungere un pizzico di sale e poi a pioggia il semolino.

Mescolare continuamente per 6 minuti, togliere dal fuoco aggiungere il tuorlo e il parmigiano, continuare a mescolare per qualche minuto.

Stendere su carta forno con l'aiuto di una spatola allo spessore di mezzo cm.

Lasciare raffreddare.

Tagliare tanti cerchi con un bicchiere.

Ungere leggermente una teglia, posizionare i cerchi di semolino appena sovrapposti uno all'altro.

Preparare la crema al parmigiano:  a freddo mescolare il formaggio grattugiato con il latte o panna fino a formare una morbida crema.




Cospargere la crema sul semolino.

Sbriciolare le fave con il batticarne e mettere le briciole sulla superficie.

Cuocere in forno con grill per 10 minuti (non usare il micronde, diventa gommoso!!!!!), fino a formare una leggera crosticina.

E' possibile spolverizzare con altro formaggio prima di servire.






ecco le altre proposte...

Corona di candele di Carla Emilia del blog Un'arbanella di basilico

Spaghetti nel coccetto con broccoli e mandorle di Consuelo del blog I biscotti della zia

Pasta al forno con funghi e nocciole di Daniela del blog Mani in pasta qb

Lasagne con verza e zucca di Tania del blog Cucina che ti passa

9 commenti:

  1. Da quando ho letto il tuo titolo, smaniavo di leggere la ricetta. Molto interessante, mi piacciono i gnocchi di semolino e quel gustino di cacao mi solletica tantissimo. Un bacione

    RispondiElimina
  2. vado matta per gli gnocchi alla romana e anche mio marito, e quando hai un sacco di invitati sono comodissimi, amo i piatti che si possono preparare in anticipo ma sembrano appena fatti
    bacio grande

    RispondiElimina
  3. Mi ispira un sacco!!!!!!!
    A presto,
    Ale
    http://www.golosedelizie.com/2015/11/girasole-di-pasta-sfoglia-con-spinaci-e.html

    RispondiElimina
  4. Ecco come hai utilizzato le fave di cacao!!!! Mamma mia che buoni questi gnocchi!!! Vanno bene anche per il pranzo della domenica. Ottimi :)
    Buona settimana.

    RispondiElimina
  5. Sai che non ho mai fatto gli gnocchi alla romana?? Dopo aver visto la tua teglia mi è venuta proprio voglia di cimentarmi :-P Complimenti Elena, una proposta da leccarsi i baffi ^_*

    RispondiElimina
  6. Non ho mai assaggiato gli gnocchi alla romana, ma col cacao devono essere sublimi.
    Un bacio.
    Marina

    RispondiElimina
  7. Sono troppo buoni! Una vera delizia! bellissima l'idea della crosta croccante alle fave di cacao ... chissà che bontà!
    Buon inizio settimana, a presto ....

    RispondiElimina
  8. Elena ma che buoniiii!!! abbinati con le fave di cacao poi devono avere un sapore davvero particolare!!!
    ottima ricetta come sempre!!
    un bacioo

    RispondiElimina
  9. Buoni e insoliti, bravissima :-)!! un bacione

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!