martedì 5 ottobre 2010

Treccine di zucca


Queste piccole brioches a forma di treccia con lo zucchero in granella mi ricordano l'infanzia. Sono sempre stata una buongustaia, e in questo periodo dell'anno, quando accompagnavo mia madre dal panettiere, era impossibile uscire dal negozio senza la mitica treccina.
Ora non si trovano più, sono passate di moda, come il lupo (al va no!); si produce un pane di zucca quasi insapore, triste e smorto....una vera tristezza.
Così lo scorso anno ho iniziato a fare diverse prove e sono riuscita a mettere a punto una ricetta più che buona. Le faccio spesso, le confeziono singolarmente con la pellicola e le metto in freezer.
Sono sempre pronte per un merenda improvvisa o anche da portare a scuola per l'intervallo (dalle 7 alle 10 si scongelano perfettamente!)



Ingredienti
500g di farina 00
50 ml di latte (a temperatura ambiente)
50ml di olio evo
150g di zucchero
1 uovo intero
25g di lievito
200g di zucca cotta a vapore e passata allo schiacciapatate
1 pizzico di sale
zucchero in granella

Metodo tradizionale
Preparare il lievitino unendo lievito, latte e 1-2 cucchiai di farina.
Dopo 30-40 minuti di lavorazione, preparare la farina a fontana e inserire la zucca passata, l'uovo, lo zucchero, il lievitino, il sale impastare a mano o con l'impastatrice. Quando l'impasto risulta incordato (ben impastato) inserire l'olio e procedere per almeno 15 minuti.
Lasciare lievitare 2 ore.


Metodo rapido
Inserire nella MDP i liquidi: olio, latte, uovo, zucchero, zucca e lievito, per ultimo la farina e il sale. Inserire la funzione "impasto con lievitazione" ( nel mio apparecchio: 1 ora e 30 minuti) e avviare.



Al termine del programma attendere almeno ancora 30 minuti.


Ora si inizia a formare le brioches per entrambi le procedure.
Con l'aiuto della farina (l'impasto è bagnato e appiccicaticcio) formare le treccine. Farle lievitare ancora 30-40 minuti coprendole con la pellicola.







Pennellare latte decorare con zucchero in granella.
Cuocere in forno a 180°C per 12-15 minuti.










Pronti per l'assaggio?


2 commenti:

  1. Mi iscrivo come tua sostenitrice, piacere di conoscerti con queste golosissime treccine alla zucca; io la adoro, la infilerei in tutti i piatti! Passa a trovarmi, ti aspetto . . . http://atuttacucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. queste treccine sono semplicemente irresistibili! Quello che ci vorrebbe a me per tirarmi su in questo momento che l'influenza mi impone di starmene a letto!Grazie Elena, ti aspetto al contest con altre bontà a base di zucca! un bacione!Alessia

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!