martedì 27 febbraio 2018

Il mio spezzatino di manzo e funghi alla mostarda di Digione per Il club del 27


Ed eccoci giunti al 27 del mese con le ricette del mio Club preferito!
In questo gruppo si testa tante ricette perse da uno stesso libro e questo mese è la volta di Wonder Pot,  Better Homes and Gardens, Houghton Mifflin Harcourt, un libro che raccoglie 150 ricette a lunga cottura, sia essa con la slow cooker o il classico forno di casa.
Wonder Pot espone tanti piatti unici, vegetariani,  stufati, zuppe, ma anche mega panini succulenti e dessert semplici e veloci da preparare.
Nessun testo alternativo automatico disponibile.Noi ci siamo divertiti a prepararle  e se volete farvi un'idea andate nella pagina dell'MTC dove avrete una carrellata di queste delizie e tante ricette davvero eccezionali.

La mia scelta è caduta su Dijion Beef and mushroom, uno spezzatino di funghi e carne, un mix di cotture lente abbinate ad ingredienti importanti, che qui piacciono tanto soprattutto in inverno.
Come tipo di senape ho pensato di utilizzare la ricetta antica, quella con i grani ben evidenti e retrogusto di nocciola.
LA senape dà sicuramente una marcia in più al piatto, e questo tipo ancora più aromatica bisogna saperla apprezzare, dipende dai gusti.

Prima di lasciarvi la ricetta, desidero ricordare un'amica del Club, Barbara, che purtroppo ci ha lasciato nello scorso week end, una donna attiva, positiva, entusiasta, la voglio ricordare sorridente e intenta ai fornelli. Un abbraccio stretto ai familiari.




Ingredienti per 4 persone

7 cucchiai di olio evo
600g di funghi congelati misti
1  cipolla tritata
3 spicchi d'aglio, tritati
700g di carne di manzo tagliata in pezzetti
½ cucchiaino sale
¼ di cucchiaino di pepe nero
180ml di brodo di manzo
180ml  di vino bianco secco
3 cucchiai di Mostarda di Digione
1 cucchiaio di timo fresco (o 1 cucchiaino di timo essiccato)
2 cucchiai di burro ammorbidito
2 cucchiai di farina

Scaldare il forno a 180°C.

Scaldare una padella con 3 cucchiai di olio, aglio e cipolla , non appena inizia a frigolare unire i funghi e lasciare cuocere una decina di minuti.
Metterli da parte e proseguire con la carne.
Salare e pepare la carne a freddo.
Scaldare nella stessa padella in cui si erano rosolati i funghi la carne in due volte aggiungendo ogni volta 2 cucchiai di olio (in due volte così da avere più superficie di contatto per la carne e far avvenire la rosolatura in modo più omogeneo).
Unire ai funghi la carne dopo averla rosolata. Il tutto devev avvenire a fuoco alto.
 A questo punto mescolare bene tra loro funghi e carne, aggiungere il vino portare ad ebollizione sul fuoco alto cosi da togliere l'alcol.
In una ciotola miscelare il brodo di carne, la mostarda di Digione e il timo, unire alla carne.
Chiudere con un coperchio e mettere in forno per 1ora a 180°C.
In una piccola ciotola mescolare burro a temperatura ambiente e farina, unire qualche fogliolina di timo fresco (questo composto è utile ad addensare la salsa dello spezzatino).
Aggiungere alla carne, mescolare e continuare la cottura ancora per 30 minuti.

Servire lo spezzatino di funghi e carne con pane tostato tal quale o aromatizzato all'aglio.

Questa la tessera n. 31 partecipo al Club del 27



27 commenti:

  1. Uno spezzatino da leccarsi i baffi, lo proverò! Brava, un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. in questi giorni così freddi questo spezzatino è la ciliegina sulla torta :)

    RispondiElimina
  3. Veramente buono ho preso nota ed aggiungo ai tanti piatti che devo ancora provare..piano piano. Un abbraccio e buona giornata.

    RispondiElimina
  4. Mi piace...la prossima volta che deciso di farmi una scorpacciata di carne faccio questa ricetta :-)

    RispondiElimina
  5. la mia salsina è più liquida della tua, che invece ha un bell'aspetto cremoso. sicuramente ho sbagliato qualcosa nelle quantità di burro e farina, comunque è una ricetta strepitosamente buona con una carne tenerissima e tanto sughetto per "scarpettare" in compagnia! :)

    RispondiElimina
  6. Wow! Wow! Wow!
    Come ho detto dalla Francy era tra le mie prime scelte ma la Manu non apprezzava per cui ho cambiato ma la farò. Sicuro che la farò.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  7. Anche io ho deciso di fare qiesta ricetta, è di un buono pazzesco. Brava!

    RispondiElimina
  8. Questo spezzatino è già inserito nella lista dei piatti da provare. Troppo troppo buono :)
    Complimenti anche per la presentazione nel "coccino"

    RispondiElimina
  9. L'idea di provarla, c'è anche se però, senza la senape.... non la tollero purtroppo ;)
    Bella la presentazione della ricetta, complimenti!!

    RispondiElimina
  10. La prossima volta la faccio con la senape con i grani come hai fatto tu.A presto

    RispondiElimina
  11. Ma questo spezzatino ha un'aspetto delizioso. Presa ricetta, grazie e complimenti !

    RispondiElimina
  12. Io sono carnivora con un debole per la senape... vuoi che non mi piaccia??!!? :D

    RispondiElimina
  13. Ma che meraviglia questa ricetta! La inserisco subito tra le ricette da fare!!!

    RispondiElimina
  14. Ma che meraviglia questo piatto.... profumatissimi e delizioso! A presto LA

    RispondiElimina
  15. Questo spezzatino è davvero un piatto succulento e appetitoso. Bacione :*

    RispondiElimina
  16. Mi aggiungo all'elenco e ti confermo che questo spezzatino è appetitosissimo :)

    RispondiElimina
  17. Da provare...assolutamente!! Bellissime foto, fanno venire voglia di assaggiare :)

    RispondiElimina
  18. Questo è da provare! Deve essere una goduria. Sono sincera, ho pochissimo tempo ultimamente e quindi non riesco a tradurre le varie ricette disponibili. Ecco che mi lascio trasportare dalla prima che vedo già bella e tradotta ... questa l'avrei provata molto volentieri e non è detto che non lo faccia. Bravissima

    RispondiElimina
  19. Molto invitante! Devo provarlo anch'io

    RispondiElimina
  20. Buonissimo, da fare assolutamente!! Complimenti!

    RispondiElimina
  21. Mi sta venendo una gran voglia di provarlo.. e poi con quelle fette di pane a fianco, chissà che bontà di scarpetta!

    RispondiElimina
  22. MOlto invitante cara.... prendo nota!

    RispondiElimina
  23. Mi butto sempre sulle ricette di dolci e lievitati, MA questa è già salvata tra quelle da fare nei prossimi giorni, ha veramente un aspetto invitante !!

    RispondiElimina
  24. In questo momento la scarpetta la farei volentieri....
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!