lunedì 26 febbraio 2018

Fusi di pollo ai finocchi e mandarini



A Light and Tasty, oggi si tratta di carni bianche in particolare carni di pollo o simili.
Una carne decisamente consigliata da tutti i nutrizionisti per le sue caratteristiche nutrizionali, è infatti ricca di proteine nobili e di aminoacidi ramificati.
Nonostante l'aspetto bianco della carne, 100 grammi di pollo e tacchino contengono rispettivamente 1,5 e 2,5 grammi di ferro, valori più o meno equivalenti alla carne di bovino.

La carne di pollo ha il vantaggio di essere più facilmente masticabile e digeribile, soprattutto se cucinata in modo semplice (arrosto, ai ferri, lessata). La tenerezza del pollo è dovuta alla struttura delle fibre muscolari. di dimensioni ridotte e  per la minor presenza di tessuto connettivo.

Un'altra caratteristica delle carni bianche riguarda la ridotta presenza di grassi che riduce l'apporto calorico di queste carni, rendendole ideali per chi tiene sotto controllo il peso corporeo.
Per questa giornata ho pensato di proporre una ricetta di Yotam Ottolenghi, tratta dal libro Jerusalem la ricetta gira sul web da anni. Naturalmente le spezie, gli aromi e i profumi di questa marinata ha fatto centro, il gusto è delizioso e vi assicuro che dopo cottura la Sambuca (lui consigliava Arak) proprio non si sente ma lascia quel profumo particolare che, come dice sempre mio figlio, CI STA!
Vi consiglio di provare!





Ingredienti per 4 persone

6 fusi di pollo
4 mandarini o clementine con la buccia affettate
2 finocchi medi tagliati a spicchi
100 ml di Sambuca
4 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
3 cucchiai di spremuta di succo d'arancia
3 cucchiai di succo di limone
2 cucchiai di mostarda in grani
3 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio di foglie di timo
2 cucchiaini e mezzo di semi di finocchio leggermente schiacciati
sale e pepe nero
prezzemolo fresco





Mettete in una larga ciotola il succo di limone, di arancia, sambuca, aromi e spezie, aggiungere 2 cucchiaini e 1/2 di sale e 1 cucchiaino 1/2 di pepe e lo zucchero di canna.
Mescolare bene e aggiungere i fusi di pollo, i finocchi a pezzi e le fette di mandarino, mescolare bene con le mani e lasciare marinare da qualche ora ad una notte.

Trasferire il pollo e la sua marinata in una teglia larga abbastanza per ospitare comodamente tutti gli ingredienti in un solo strato. Preriscaldare il forno a 220° e quando risulta a temperatura introdurre la teglia e cuocere per 45 minuti circa, il pollo deve essere ben cotto!

Togliere il pollo, i finocchi e le clementine dalla teglia e sistemarli su un piatto di portata, coprire e tenere al caldo.
Mettere i liquidi di cottura in una piccola casseruola e portare a bollore, così da ridurre di un terzo.
Versate la salsa calda sul pollo, guarnire con prezzemolo sminuzzato prima di servire (ed io l'ho dimenticato!).


Ecco altre proposte!

Faraona al forno con patate e scalogni di Carla Emilia

Petto di pollo al latte di cocco e zenzero di Daniela
 
Involtini di tacchino e verdure agli agrumi  di Milena

Pollo alla birra di Simona

10 commenti:

  1. Non vado molto d'accordo con la Sambuca, ma mi fido di te e assaggio! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Mi unisco a Carla la sambuca non fa per me, senti ne cucini altro identico senza per me e Carla? Eh si siamo viziate 😅😇 bellissimo da vedere! Il mio manco per niente 😜

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io non sono un'amante della Sambuca, ma vi assicuro che il suo aroma si confonde con quello dei finocchi e la caramellatura data dallo zucchero... è da provare! Non siate diffidenti ! ;)

      Elimina
  3. Ma che buono questo piatto, con tutti quei profumi deve essere una delizia. Originale e ben fatto. Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  4. Ingrediente particolare la Sambuca che tra l'altro amo molto! Una ricetta molto molto particolare e invitante!

    RispondiElimina
  5. Mio marito adora i fusi di pollo ma non so mai come prepararli..mi hai dato proprio un'idea geniale ^_^
    Grazie cara e felice inizio settimana <3

    RispondiElimina
  6. Con la Sambuca? Ma io li voglio proprio provare questi fusi.
    In casa mia tutti amano le cosce di pollo e questa ricetta mi sta tentando tantissimo e poi la Sambuca mi piace usarla in cucina :)
    Bellissima ricetta.
    Buona settimana

    RispondiElimina
  7. Che ricetta particolare, da provare assolutamente con quella aggiunta sfiziosa della Sambuca!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Con o senza prezzemolo, qui c'è tanta roba deliziosa, proprio da leccarsi i baffi!

    RispondiElimina
  9. Una ricetta davvero sfiziosa e per niente banale. Brava Elena

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!