lunedì 19 settembre 2016

Pesche ripiene light


A Light and Tasty oggi si parla di pesche!
L’albero di pesco (Prunus Persica) è originario della Cina, in cui nei tempi antichi rappresentava l’immortalità, è poi stato importato  in Egitto, in Persia, e in tutti i paesi del Mediterraneo arrivando fin negli Stati Uniti, che attualmente sono i maggiori produttori mondiali di pesche (vedi ricettina Cobbler alle pesche).
Ad oggi ne esistono moltissime varietà, la principale suddivisione è tra cultivar da consumo fresco, a polpa gialla o polpa bianca, nettarine a pesche da industria o percoche.
La medicina tradizionale, sia quella cinese sia quella antica occidentale, ha sempre riconosciuto le pesche, come frutta depurativa, digestiva, vermifuga o addirittura utili per la circolazione o contro il mal di testa.
Sono certamente ricche di acqua e fibre, poco caloriche, prive di grassi e quindi indicate nelle diete ipocaloriche, sia per i valori nutrizionali sia per la capacità di saziare.
Posseggono inoltre proprietà antiossidanti, sono blandamente lassative grazie alla pectina, ma soprattutto diuretiche.
Quindi visto che al mercato in questa stagione il prezzo è più che buono, godiamoci questo frutto facendone scorpacciate!




Ingredienti per 2 persone
2 pesche
50g di ricotta
1 cucchiaio di gocce di cioccolato
3 cucchiai di corn flakes
2 cucchiaini di miele



Pelare le  pesche, svuotarle con uno scavino un poco al centro e tritare la polpa di pesca estratta.

Preparare la farcitura, inserendo in una ciotola la polpa di pesca, mescolare con la ricotta le gocce di cioccolaro e il miele.

A parte tritare grossolanamente i corn flakes e aggiungerli alla farcia.

Farcire al centro le pesche, dopo averle adagiate in una pirolifa da forno.

Cuocere in forno caldo a 180°C per 20-25 minuti, fino a quando non si scorge una leggera crosticina.

Ottimi sia tiepidi che freddi, decidete voi!!!


Ecco altre proposte:

Cake di pesche agli amaretti di Carla Emilia del blog Un'arbanella di basilico

Frullato alla pesca e cocco col Bimby di Cinzia del blog Cinzia ai fornelli

Cous cous in agrodolce con barbabietola rossa e pesche arrosto  di Consuelo del blog I biscotti della zia

Crostata light di pesche alla lavanda  di Daniela del blog Mani in pasta qb

Plumcake alla pesca di Eva del blog Eva in cucina

Insalata di spinaci, pesche e frutta secca di Licia del blog Fragole e panna

5 commenti:

  1. la SuperMamma le prepara, ma mai particolarmente light, anzi...
    ottima la tua variante

    RispondiElimina
  2. In effetti le pesche ripiene sono di solito una bomba calorica ma queste sono proprio leggere e deliziose!!! bacione a presto :)

    RispondiElimina
  3. Le devo provare, devono essere deliziose. Mi piace anche l'idea di utilizzare i corn flakes :)
    Un bacio e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  4. Ecco una versione light delle pesche ripiene che adoro!! Non mancherò di provare la tua ricetta!! Un bacione

    RispondiElimina
  5. Bravissima Ele 😊 anche se in vacanza non potevo non venire a gustarmi le tue sfiziose e salutari pesche ❤ a presto e buona settimana ❤

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!