lunedì 22 settembre 2014

Polpette di ceci alla ricotta

Buongiorno e buon lunedì!!!

Oggi la rubrica Light and Tasty, si occuperà di ceci, questi piccoli legumi, che nascondo proprietà nutrizionali eccezionali.

Detti anche la carne dei poveri, come anche i fagioli, grazie all'elevata presenza di proteine, presentano anche un elevato contenuto di carboidrati e fibre.
Sono un alimento completo e  aiutano quindi a regolarizzare l’intestino, proprio per la presenza di fibre.
Sono ottimi allegati del sistema cardiovascolare per il loro contenuto di acidi grassi omega 3, contribuiscono infatti a controllare la pressione arteriosa, ad aumentare il colesterolo HDL (quello buono) e ridurre i livelli di LDL (il cattivo).
Pare inoltre che mantenga bassa l'omocisteina, un aminoacido del sangue che, quando raggiunge valori sopra la norma, aumenta il rischio di infarto.
I ceci contengono sali minerali, soprattutto magnesio, calcio, fosforo e potassio e anche vitamina C e vitamine del gruppo B. Unico neo: le calorie non proprio ridotte,ma è sufficiente consumarle come piatto unico  e il gioco è fatto!!!!
Vogliamo quindi iniziare a consumare ceci regolarmente? Direi di sì, è una abitudine da acquisire al più presto!!!!

Ingredienti per 4 persone

500g di ceci cotti
100g di ricotta
1 rametto di rosmarino
1 uovo intero
pane grattugiato
olio evo




Mettere i ceci in ammollo per una notte, cambiando anche l'acqua una volta, (purtroppo non li ho pesati quando erano secchi, mi spiace!), cuocerli per 2 ore a fuoco basso con una foglia di alloro, senza salare.
Lasciare raffreddare e poi frullare i ceci in modo da formare una specie di crema.
Aggiustare di sale.
Aggiungere l'uovo e la ricotta.
Tritare  le foglie di rosmarino dopo avere sfogliato il rametto.
Unire al composto e formare con le mani inumidite le polpette (le mie sono di circa 5cm di diametro).
Rotolarle nel pane grattugiato, dopo averne spennellato la superficie con un goccio di olio, posizionarle in una teglia.
Cuocerle in forno già caldo 180°C, per 20 minuti, estrarre la teglia e dopo averle girate infornare ancora 15 minuti.
Sono ottime tiepide, servite con insalata di pomodori.



Ma vediamo altre ricette con questi "legumi della salute"....

Carla Emilia del blog Un'arbanella di basilico Pasta con i ceci 

Cinzia del blog Cinzia ai fornelli Minestra  di ceci col Bimby 

Yrma del blog A fiamma dolce Couscous con ceci al curry

9 commenti:

  1. Rubrica giusta ma bannerino sbagliato.. Ma ottima la ricetta!!! I ceci fanno proprio bene :-) ed è vero bisognerebbe mangiarli d'abitudine :-) un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il banner sbagliato rivela a che ora ho scritto il post e che la sottoscritta farebbe meglio riposare.... un bacione!

      Elimina
  2. Elena io adoro le polpette di ceci (sono pressocchè dei falafel i tuoi!! ma hai messo l'uovo:)) ancor piu gustose e ricche insomma, bravissima davvero!!!Un bacione

    RispondiElimina
  3. Deliziose queste polpettine! Ma cosa ci fa il banner dell'idea menù ;) bacioni e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. corretto or ora.... ma che imbranata sono????? un bacio!

      Elimina
  4. delle gran belle polpette di ceci

    RispondiElimina
  5. ceci e ricotta? mai provato che abbinamento!

    RispondiElimina
  6. Lasciami, ti prego, salvare e fare mia questa ricetta...

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!