mercoledì 19 giugno 2013

La pappa al pomodoro

E' da anni che voglio provare a fare la pappa al pomodoro, se ci penso bene era dai tempi del Giornalino di GianBurrasca ..ve la ricordate quella bella canzoncina
Era uno dei miei programmi preferiti e la canzone neanche a dirlo era un vero tormentone!
In questo week end in cui sono sta ta a cucinare con alcune socie de L'Italia nel piatto, ma poi vi racconterò meglio in un post successivo, l'ho potuta assaggiare e così appena giunta a casa eccomi alle prese con la ricetta.
L'ho preparata solo per due, non credendo avesse successo, invece mi sono ritrovata a doverla rifare ...e subito... per fortuna che è velocissima!
Ecco la mia versione studiata un po' qua e un po' là ,,se avete qualche dubbio in merito fatemelo sapere, il gusto vi assicuro era strepitoso!


Ingredienti per 2 persone
10 pomodori piccadilly
1 cipollotto
3 spicchi di aglio
1 foglia di alloro
olio evo
basilico
sale e pepe
150g di pane casereccio meglio se sciapo

Scaldare 3 cucchiai di olio e soffriggere il cipollotto e l'aglio tagliati molto sottili.
Aggiungere i pomodori tagliati in 4 parti e l'alloro, aggiustare di sale (aggiungere volendo un pizzico di zucchero,utile a tamponare l'acidità) e cuocere coperto per circa 15 minuti.
Tagliare a piccoli cubetti il pane e tostarli in forno a 200°C per circa 5 minuti.
Dopo la cottura, travasare i pomodori nel bimby, togliendo la foglia di alloro, e azionare la lama a vel. 9 per 60 secondi.Unire il pane e mescolare in continuazione fino a rendere omogeneo il composto...deve risultare una pappa!
Solo ora aggiungere basilico fresco, un giro di olio evo e pepe a mulinello.

Con questa ricetta partecipo a Colors and food di Cinzia e Valentina


17 commenti:

  1. E' buonissima!!! Io l'ho fatta qualche mese fa seguendo una ricetta di Alessandro Borghese: piaciuta a tutti! Bella anche la foto!
    Ciao, Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacerebbe conoscere quella ricetta, ma sul tuo blog non l'ho vista ..se riesci ad inviarmela te ne sarei grata!Grazie!

      Elimina
  2. La pappa al pomodoro, che bella idea per il nostro contest! E poi la foglia di alloro conferisce un sapore particolare, mia nonna la utilizzava sempre, anche nella preparazione del classico sugo di pomodoro per condire la pasta.
    Grazie mille Elena, è un piacere averti con noi, come sempre!
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non so se è azzeccata io l'ho trovata in diverse ricette e allora l'ho aggiunta, devo dire che mi è piaciuta! Baci!

      Elimina
  3. tesoro, ma è giusto che ognuno provi a fare le ricette come preferisce, sicuramente era buona, tieni presente che la pappa col pomodoro va fatta solo col pane toscano comprato lì, io a Roma non lo trovo adatto e solo quando decido di farlo, (è il pane più difficile da fare) poi lo lascio qualche giorno e dopo faccio sia la panzanella toscana che la pappa col pomodoro, per cui stai tranquilla che di meglio non potevi fare, la cosa che non c'entra proprio è l'alloro, il basilico invece deve essere tanto, Elena non sono critiche, solo suggerimenti da una toscana che ama la cucina toscana...un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh, ecco una toscana doc...era quello che volevo..un confronto con la tradizione.
      Allora mi dici di togliere l'alloro? Grazie Tamara mi fa piacere sentire queste tue parole...siamo qua per imparare... io di cucina toscana non sono esperta..grazie 1000!

      Elimina
  4. ricordo benissimo GianBurrasca e la canzone che all'epoca mi cantava sempre la mia sorella maggiore... che bei ricordi e una pappatutta da "pappare" :) Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Rita Pavone era un mito all'epoca.... bacioni!

      Elimina
  5. Ciao Elena, la sogno di notte e dire che la potrei fare no? Ma ora che troverò i pomodori di Milva me ne voglio preparare una tinozza :-D Un bacio e grazie per la torta, felice che sia piaciuta :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i pomodori buoni e dell'orto sono il massimo...ma ci vuole ancora un po' di tempo, almeno qui! baci

      Elimina
  6. FAN TA STI CA!
    Complimenti!!!
    :)
    ciauz!

    RispondiElimina
  7. non ci crederai ma il mio posto per lunedì è uguale a questo con la stessa introduzione buon weekend a presto

    RispondiElimina
  8. ma sai che l'ho fatta giusto ieri!??!?!? :)
    e mamma e l'Omo hanno fatto il bis!!! :)
    è fantastica..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una toscana come te sicuramente avrò dei segreti...quando la posterai????

      Elimina
  9. ... e anche qui, non posso mancare :-) Buonissima!!!!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!