martedì 19 aprile 2011

Salsa agrodolce

Mi piace frequentare di tanto in tanto i ristoranti cinesi della mia città, vado di solito con le mie amiche, mio marito è piuttosto tradizionale, non ama particolarmente. In quell'occasione la salsa agrodolce la fa da padrona, ci intingiamo i classici involtini primavera, ma anche il pollo o il maiale o altri secondi piatti.
Non avevo mai provato a prepararla, avevo recuperato tante ricette in diversi forum, ma nessuna mi convinceva, oggi ho "osato", naturalmente ho fatto un mix personale e devo ammettere che è davvero molto somigliante. Ecco la foto e la ricetta....





Ingredienti
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di aceto di vino bianco
1/2 cucchiaio di maizena
4 cucchiai di acqua
1 cucchiaio di ketchup


Sciogliere la maizena nell'acqua fredda in una ciotola.



Unire lo zucchero con l'aceto in un pentolino, aggiungere la maizena sciolta in acqua e il ketchup, portare ad ebollizione mescolando accuratamente.










Lasciare raffreddare, servire a temperatura ambiente.

Ecco la consistenza....




Con questa ricetta partecipo all'Abbecedario Culinario Mondiale, organizzato da Trattoria MuVarA.


Questa tappa, la  X sta per Xian (Cina , Asia) - ed è ospitata da Carla Emilia del blog Un'arbanella di basilico

1 commento:

  1. CIAOOOOOOOOOOOO, ho fatto un piattino cinese e volevo dirti che ho fatto la tua salsina in accompagnamento ed è veramente buonissima!
    Grazie un bacione e buon w-e ^^

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!