venerdì 14 gennaio 2011

Pollo al cognac e arancia

Proprio questa sera ho cucinato questo piatto semplice, veloce, e anche gustoso.
Lo propongo soprattutto in inverno, avendo a disposizione le arance, e si può utilizzare sia carne di pollo che di tacchino dopo averla tagliata a piccoli pezzi,oppure anche cosce di coniglio, prolungando però la cottura.
In questo caso ho usato il petto di pollo....a casa mia lo cucino spesso in tanti modi diversi per riuscire a renderlo sempre appetitoso, purtroppo non sempre ci riesco!




Ingredienti
fettine di petto di pollo
1 arancia non trattata
1/2 bicchiere di cognac
rosmarino
alloro
olio evo
sale e pepe

Mettere a scaldare un paio di cucchiai di olio evo in una padella antiaderente, adagiare le fette di pollo e rosolarle a fuoco alto in modo da formare una leggere crosticina, salare e pepare, aggiungere il cognac e si lascia sfumare.
Unire il rosmarino e l'alloro a questo punto in modo che non si brucino.
Mentre sfuma il cognac, spremere l'arancia dopo averla pelata con un pelapatate in modo da togliere la buccia colorata, ma non la pellicina bianca (che risulta amarognola). Dopo aver abbassato il fuoco, aggiungere il succo e la scorza, non prima di averla tagliata a julienne molto sottile.Durante la cottura, senza coperchio, scuotere spesso la padella così che il sughetto che si forma raccolga tutti i profumi degli aromi.

Con questo piatto partecipo al contest di Cinzia:

7 commenti:

  1. Bella idea, mi sembra di sentirne il profumo, mi piace molto, brava!

    RispondiElimina
  2. Ciao, mi piace molto questa ricetta...Chissà che meraviglia il sapore dell'arancia con quello del cognac! Veramente da provare!
    Vado ad inserire il link al contest.
    Un bacione e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  3. che buono!! la carne con gli agrumi mi piace tantissimo! ciao Ely

    RispondiElimina
  4. Deve essere davvero buona, con quel sapore di arancia.... ne sento già il profumo.
    Buona domenica carissima!

    RispondiElimina
  5. ma che buono e profumato, mi piace troppo.

    RispondiElimina
  6. Complimenti sei riuscita a dare un carattere e un temperamento gustoso alle classiche fettine di pollo ^_^

    Bacio e buona giornata
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. Elena!!! Tropo buoni!!!
    http://ilcoloredellacurcuma.blogspot.it/2013/11/pollo-al-brandy-de-jerez-e-arancia.html


    besos

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!