lunedì 22 gennaio 2018

Macedonia di frutta con crema alla cannella


Oggi è la giornata degli agrumi qui a Light and Tasty, siamo nel periodo migliore delle arance, le clementine sono ancora ottime e tra poco arriveranno i mandarini.
Vi sono poi tipologie che sono presenti sui banche dei mercati tutto l'anno come i limoni e i pompelmi ... insomma questa frutta è a portata di mano, sfruttiamola al meglio!
Inoltre sono "frutti generosi", un po' come il maiale di cui si mangia tutto, infatti anche nel loro caso possiamo utilizzare la polpa, il succo, le scorze, i semi (considerati dei veri antibiotici naturali), i fiori e le foglie (che non risultano edibili, ma servono per aromatizzare).
Oggi le ho utilizzate t.q., ho preparato una semplice macedonia di frutta, a cui però ho aggiunto gli agrumi (nel mio caso le clementine) come valore aggiunto.
Ho utilizzato poi il succo di limone nella crema di cannella, utile ad acidificare e a renderla ancora più leggera.
Ma ecco la preparazione (ricetta mi sembra poco appropriato è una banalità).

Ingredienti per 4 persone

3 clementine
1 mela
3 kiwi
250g di ricotta
170g di yogurt greco
1 cucchiaino di succo di limone
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaio di miele

Dopo aver pelato e affettato la frutta, comporla nelle ciotoline.
Preparare la crema montando con il frullatore elettrico la ricotta con lo yogurt, dolcificare con miele e aromatizzare con succo di limone e cannella.
Aggiungere la crema alle ciotole solo appena prima di servirle, con un pizzico di cannella sulla sommità!

Ecco le altre proposte:

Crema di zucca al profumo di mandarino con gamberi di Carla Emilia

Risotto all’arancia di Daniela

Merluzzo agli agrumi di Calabria   di Maria Grazia

Tortino light all’arancia di Milena

Bocconcini di pollo light con kumquat, lime e zenzero di Simona

10 commenti:

  1. Ottima proposta Elena, leggera e saporita davvero :)

    RispondiElimina
  2. Cara Elena, la tua macedonia mi ricorda in Natale, o meglio, un Natale di tantissimi anni fa quando avevamo preso l'abitudine di servire, dopo cena alla vigilia, una macedonia con una crema pasticciera all'arancia. Ottima abitudine poi persa (chissà perché), la tua versione, più leggera, mi piace tantissimo! brava :-)

    RispondiElimina
  3. Leggera e gustosa, direi perfetta in questo momento per me! Baci

    RispondiElimina
  4. Semplice, leggera, gustosa, profumata, speziata, cosa volere di più? Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  5. Che buona questa macedonia con la crema alla cannella!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. Ottima sia a colazione che a merenda, questa macedonia. La crema poi mi sembra strepitosa, mi piace tutto ciò che hai usato!

    RispondiElimina
  7. Banale? Io la trovo fantastica. Ricca di frutta, di profumi e sapori, leggera e gustosa.
    Io me la preparo domani mattina per la colazione :)
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  8. Adoro le macedonie e arricchite con lo yogurt greco ancora di più :-P

    RispondiElimina
  9. Mah non direi proprio banale, a me sembra proprio buona. Chi l'ha detto che le ricette, per essere buone, devono essere complicate? Bravissima

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!