mercoledì 25 ottobre 2017

Confettura di pere cotogne e cannella


La scorsa settimana il mio fruttivendolo di fiducia aveva le pere cotogne, una rarità almeno qui da noi. Non ho voluto farmele scappare e non ci ho pensato due volte ad acquistarle.
Ero curiosa di assaggiarle, anche se sapevo che così a crudo non fossero il massimo del sapore, ma si deve provare, altrimenti che gusto c'è?
Così mentre le tagliavo per provare l'ennesima confettura le ho assaggiate, trovandole profumate, poco dolci, molto allappanti, quasi tanniche (termine magari non adatto visto che l'ho preso in prestito dal vocabolario enologico), ma rende bene!
Ho pensato di preparare una confettura utilizzando la slow cooker, proprio per evitare di aggiugere l'acqua visto l'alta presenza di pectina... esperimento riuscito!
Ottimo risultato, colore fantastico (tende quasi al rosso...chissà perchè!), ideale con una tisana calda ed una fetta di pane tostato e burro, proprio per una colazione da re!


Ingredienti per 3 vasetti da 250g

1,3 kg di pere cotogne
300g di zucchero
2 limoni
3 cucchiai di cannella in polvere


Pelare e tagliare a tocchetti le pere cotogne.
Spremere i limoni.
Mettere in slow cooker le pere, aggiungere lo zucchero, mescolare bene e poi irrorare con il succo di limone.
Impostare alta temperatura (high) per 2 ore, poi abbassare (low)  per ancora 4 ore.
Raffreddare passare con il minipimer.
Invasare in vasi già sterilizzati (io metto circa 50 ml di acqua e poi passo al microonde per 5 minuti max potenza), chiudere ermeticamente con tappo nuovo e infine sterilizzare il prodotto mettendo il vaso chiuso ermeticamente in pentola alta e coperta di acqua. Quando l'acqua bolle, attendere trenta minuti, poi spegnere e lasciare raffreddare nella pentola.
Il tappo andrà in depressione.

3 commenti:

  1. Sono buonissime le pere cotogne!! Le ho assaggiate lo scorso anno e me ne sono innamorata...immagina quanto vorrei affondare il cucchiaio in quella confettura :-P gnammy

    RispondiElimina
  2. Mammammia ma sei bravissima! Una confettura meglio dell'altra :)
    Bacioni

    RispondiElimina
  3. Deve essere proprio buona questa confettura! Con le pere cotogne non l'ho mai fatta, dovrò rimediare. Brava! Bacioni

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!