lunedì 26 gennaio 2015

Vellutata di cavolfiore


Buon giorno e buon lunedì!
Anche oggi noi della rubrica Light and Tasty siamo in bianco, il colore della salute!
Le verdure di questo colore sono ricchi di fibre, di sali minerali come il potassio e di vitamine, soprattutto di vitamina C.
In particolare il cavolfiore facilita la digestione, aumenta il senso di sazietà contribuendo quindi al mantenimento del peso-forma e allontanando il rischio obesità e, inoltre, previene le infiammazioni. Grazie alle molte sostanze antiossidanti in grado di prevenire le mutazioni cellulari e contribuire a ridurre lo stress ossidativo e alla presenza di una particolare molecola, il sulforafano, il cavolfiore riduce il rischio di sviluppare diversi tipi di tumore.

Quindi mi raccomando consumate questo ortaggio almeno una volta alla settimana, è un vero toccasana!


Ingredienti per 4 persone

1 cavolfiore
sale
20g di burro
2 cucchiai di farina
sale e pepe


Lavare il cavolfiore, tagliare le cime e metterle in una pentola coperte con acqua (devono essere appena coperte, non esagerare), mettere il coperchio e cuocere a fuoco basso.

Controllare che l'acqua non asciughi e quando il cavolfiore è ben cotto (valutare con forchetta) io ho lasciato cuocere per circa 40 minuti, spegnere e raffreddare.

Passare al minipimer l'acqua con l'ortaggio ben cotto.

Impastare il burro morbido con la farina in modo da ottenere una specie di crema.

Aggiungere questa alla crema di cavolfiore, mescolare bene in modo che la crema si sciolga bene, riaccendere il fuoco e portare a bollore per circa 5 minuti.Se ci fossere grumi, si può passare ancora con il frullatore ad immersione.

Aggiustare di sale.

Servire la vellutata ben calda con una macinata fresca di pepe.

vediamo le altre proposte....

Torta di cavolfiore di Carla Emilia del blog Un'arbanella di basilico

Salsa all'aglio light di Yrma del blog A fiamma dolce

Insalata pollo e fagioli bianchi di Eva del blog In cucina da Eva 

Zuppa di cavolfiore con patate di Tania del blog Cucina che ti passa

9 commenti:

  1. Come dicevo da Carla adoro il cavolfiore! Eì duttile e sempre buono, pieno di vitamine..Insomma non ci rinuncio a questo fiore d'inverno e tu l'hai proposto magnificamente. Un bacione!

    RispondiElimina
  2. Anche a me il cavolfiore piace molto, sono già pronta a riprodurre la tua vellutata, bacione a presto

    RispondiElimina
  3. quanto mi piace, adoro le vellutate e anche il cavolfiore!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. che buono caldo caldo! co sto freddo ci sta alla grande!

    RispondiElimina
  5. Ci credi che l'ho fatta anch'io ieri??? la adoro...
    Bravissima

    RispondiElimina
  6. Buonissima!! Adoro le vellutate :-) un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Oggi l'uscita sembra dedicata al cavolfiore, e ci credo da quanto è buono!!
    Ahh voglio la tua vellutata!!! deve essere ottima e perfetta contro il freddo!
    un bacioneeee

    RispondiElimina
  8. le crucifere le adoro e la vellutata di cavolfiore è un po' che non la faccio. voglio proprio provare anche la tua versione :)

    RispondiElimina
  9. Buona e calda,direi perfetta per questo periodo.

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!