mercoledì 11 luglio 2012

Pasta alle vongole in bianco

Non poteva mancare all'appuntamento dell'Abbecedario culinario d'Italia, il mio piatto di spaghetti.... pasta di Gragnano e sugo semplice, in questo caso vongole in bianco, uno dei piatti preferiti dal mio ragazzo.
Più mi informo sulla cucina campana e più mi rendo conto che a casa mia è si preparano molto spesso piatti campani, nonostante ci siano 700km di distanza e non sia originaria di quella regione...
Tutto questo penso sia merito degli abitanti che hanno saputo far amare la loro gastronomia in Italia e nel Mondo...in fin dei conti noi italiani siamo conosciuti all'estero per la pasta e la pizza...
Quindi un complimenti e grazie..di vero cuore!


Spaghetti alle vongole in bianco

Ingredienti per 4 persone
350g di pasta lunga (vermicelli o linguine)
500g di vongole veraci
50 ml di vino bianco secco
aglio
olio evo
prezzemolo
sale e pepe

Mettere le vongole in una ciotola con abbondante acqua fredda e 2 manciate di sale grosso, lasciarle riposare per un paio d'ore, in modo da far depositare l'eventuale sabbia presente all'interno.
Finito lo spurgo, lavarle con acqua corrente e strofinarle in modo che i gusci rimangano ben puliti e lucidi.
In una larga padella rosolare due spicchi di aglio in 2 cucchiai di olio, aggiungere le vongole, il vino bianco e farle saltare  per circa 5 minuti, tempo necessario per aprirsi con il calore.
Togliere la padella dal fuoco, staccare i molluschi a metà delle vongole, lasciare depositare il sughetto formatosi e filtrarlo.
In un'altra padella rosolare 1 spicchio di aglio con 2 cucchiai di olio, inserire le vongole e il sugo, spolverizzare con pepe e prezzemolo. Cuocere non più di un paio di minuti (attenzione potrebbero indurire!).
Nel frattempo cuocere in abbondante acqua salata la pasta, che a cottura ultimata verrà fatta saltare in padella con i molluschi.
Servire subito!

Con questa ricetta partecipo all'Abbecedario culinario d'Italia organizzato da Trattoria MuVarA e ospitato, per le ricette campane, dal blog di Lo Galline 2ndlife

16 commenti:

  1. Cara Elena
    ho appena letto sul blog di Cinzia che sei la mia abbinata per il nuovo scambio di ricette!
    ne sono davvero contenta :-)
    tra l'altro...che gola questa pasta!!!! adoro la pasta alle vongole ;)

    RispondiElimina
  2. mmm che buono questo piatto... è da una vita che non mangio spaghetti con le vongole. Che voglia!!

    RispondiElimina
  3. Essendo napoletana DOC! non posso che applaudirti x questo piatto semplice ma pieno di gusto(quando a parlare è il mare)che tu hai rappresentato in maniera eccellente).Ammiro ciò che hai detto,è vero, le distanze contano poco quando parlano le grandi tradizioni.Posso aggiungere la musica? Che è nata a napoli,(e spesso accompagna il buon cibo) Sarò mica di parte,essendo io una cantante di posteggia classica napoletana) Complimenti ancora :-)))

    RispondiElimina
  4. Favoloso questo piatto, anche io apprezzo di più la pasta in bianco quando si tratta di conchiglie. Bravissima

    RispondiElimina
  5. Questo piatto di pasta e vongole buca lo schermo, anche io amo prepararla in questo modo!
    chissà che prima o poi Cinzia non abbini anche noi due! ;)

    ciao loredana

    RispondiElimina
  6. Elena...ecco...questo è uno dei piatti che mangerei ad occhi chiusi!!!! troppo buono e anch'io lo preferisco in bianco!
    sai anche mio figlio adora questo piatto...!
    bacioni

    RispondiElimina
  7. Eh siiiiiiiiiii Elena non poteva mancare assolutamente
    Uno dei miei piatti preferiti....Lo mangerei sempre!!!!!!!!!!!!!!
    Un bacione e Complimenti

    RispondiElimina
  8. E' vero mia cara...è proprio cosi..le distanze contano poco quando a parlare è la buona tavola!!!!Complimenti, è tra i miei piatti preferiti, li hai preparati in modo eccellente!U bacio

    RispondiElimina
  9. Semplicemente squisita.
    La pasta con le vongole così in bianco per me è la migliore.
    Sempre brava, un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. Che spettacolo, un piatto divino...guato e qualita degli ingredienti sono davvero da 10 e lode!

    RispondiElimina
  11. Che peccato che non posso trovare le vongole in Grecia... Ho portato un barattolino di vongole in salamoia dall'Italia, ma non è la stessa cosa...
    Questo piatto è semplicemente divino!

    RispondiElimina
  12. cosi' semplice e cosi' meravigliosamente fantastica e estiva!

    RispondiElimina
  13. Brava Elena, come te cucino tanti piatti di altre regioni, per quanto mi riguarda Sicilia e Puglia, ma il nostro paese è una fonte continua di ispirazioni!
    Che voglia di vongole...

    RispondiElimina
  14. La mia preferita, in bianco!!! Che voglia che mi hai fatto venire!!! :)

    RispondiElimina
  15. grazie di cuore...il tuo apporto a questa raccolta è stato davvero bello e ricco :)

    RispondiElimina
  16. Invece io mi sono resa conto che faccio pochissime piatti Campani.
    Non so il perché, ma con questa raccolta posso rifarmi.
    Ti ringrazio…anche per le altre due ricette!
    baciusss
    brii

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!