mercoledì 27 aprile 2011

Torta con pasta fillo, patate e gorgonzola

Avevo individuato questa torta su di un libro intitolato "Verdure " di Anne Willan, un testo decisamente particolare con tante ricette insolite e anche di cucina etnica.
Questa mi colpì per la decorazione e la presenza di pasta fillo...che adoro per la sua croccantezza...
Che ne dite?




Ingredienti
una confezione di pasta fillo
800g di patate
1 cipolla rossa di Tropea
3 cucchiai di olio evo
60 g di provolone piccante
120g di gorgonzola
50g di burro
sale
pepe

Tagliare a cubetti regolari le patate.

Soffriggere nell'olio la cipolla affettata sottilmente, aggiungere le patate, e cuocere per circa 20 minuti dopo aver regolato di sale e pepe, aggiungendo un poco di acqua di tanto in tanto.
Condire le patate con scaglie di provolone, mescolare e raffreddare.




Ungere il fondo di una teglia, coprire con tre fogli di pasta fillo, pennellandoli con burro fuso, prima di sovrapporli.
Inserire il gorgonzola a tocchetti e poi farcire con le patate cotte e raffreddate.




Richiudere con un foglio di pasta fillo facendo un foro centrale di circa 4 cm di diametro(utile a far uscire l'umidità di cottura). Decorare con strisce di pasta di circa 5 cm di altezza, piegandole su se stessa come se fossero dei fiori, in modo da formare delle increspature.
Pennellare tutta la superficie con burro fuso.
Infornare a 180°C per 25 minuti funzione:forno statico.



Con questa ricetta partecipo al contest di Ancutza:



...e al contest di DADA:

12 commenti:

  1. ho aspettato tanto la tua ricetta e mi vedo lautamente ricompensata! brava, proprio bella, in bocca al lupo e ti aspetto anche col dolcetto se ti va. Buona serata!

    RispondiElimina
  2. Grazie sei molto gentile, effettivamente ho faticato a trovare il fornitore...ma ora non lo mollo più!!!

    RispondiElimina
  3. Deve essere davvero buona, oltre che bella da vedere.
    Nono ho mai usato la pasta fillo.
    Baci.

    RispondiElimina
  4. Ciao, la pasta phillo è un tipo di pasta che utilizziamo molto anche noi, e che apprezziamo particolarmente per gli studel.
    Buonissima questa versione di patate e due formaggi così diversi. Originale anche la decorazione in superficie.
    baci baci

    RispondiElimina
  5. Bellissima la tua torta, mai provata la pasta fillo per il salato, provvedero' subito! Baci

    RispondiElimina
  6. oltre che ad essere bellissima deve essere buona... poi il gorgonzola mi piace così tanto :) un bacino alla mia collega :)

    RispondiElimina
  7. mmmmmmm....che bontà! complimenti!!! ciao!

    RispondiElimina
  8. La pasta fillo la uso pochissimo, proverò questa ghiottoneria, grazie Elena, un abbraccio!!!!!

    RispondiElimina
  9. Che gola mi fa questa ricettina ! Non conoscevo il tuo blog, sono approdata qui da Ancutza e c'è da girare e spulciare tra tante belle ricette!

    TI va di partecipare al contest Gustoshop in fiore ? Il tema è la primavera, i premi sono tutti da gustare, la giuria è gagliarda e...vorremmo fare la proclamazione dei vincitori su una rete di Sky.
    Se ti interessa passa a trovarmi, mi fa piacere !

    A presto
    Marilì

    RispondiElimina
  10. Ciao, dove trovi a piacenza la pasta phyllo?grazie
    Silvia

    RispondiElimina
  11. Ciao Silvia, ho fatto davvero fatica a trovare la pasta fillo!
    Ma su indicazione di Ancutza sono passata da Picard (in via Colombo), qui la trovi solo in versione surgelata! baci Ele

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!