giovedì 27 maggio 2021

Plumcake con semi di papavero glassato al limone


Oggi con  Il Club del 27 si fa un bel PIC NIC, quelle belle scampagnate in compagnia in riva ai fiume, o in collina, dove ognuno porta qualcosa e ci si ritrova tutti attorno ad una tovaglia  a quadretti a "ciacolare" assaggiando tanti stuzzichini e condividendo tutto quanto! 

Quanta voglia di poterlo fare!! Sono le prime domeniche in cui possiamo uscire senza restrizioni dovute al Covid e se avete intenzione di organizzare qualcosa di simile vi consiglio di andare a curiosare a questo link dove troverete tante idee e proposte per la prossima uscita fuori porta. 

Tutte le ricette sono tratte dal libro "The Outdoor Table" di April McKinney, un libro per i pranzi all'aria aperta, siano essi BBQ o semplici merende all'aria aperta.

Ho preparato un semplice Plumcake, un dolcetto semplice al gusto di limone, piacevole perchè non è troppo dolce, piacevole per la presenza dei semi di papavero, e molto goloso per la glassa al succo di limone essenziale per renderlo "zuccheroso" al punto giusto!

Ve lo consiglio, non solo per un pic nic (oltre tutto è facile da trasportare), ma anche per la colazione, ottimo con un te o anche con un cappuccio tiepido!

Ma ecco la ricetta!


Ingredienti


230g di farina 
150g di zucchero semolato
½ cucchiaino di sale
1 bustina di lievito in polvere
2 cucchiai di semi di papavero
115g di burro, sciolto
150g di yogurt greco
125g di yogurt alla vaniglia
2 uova grandi 
1 cucchiaio di scorza di limone finemente grattugiata
3 cucchiai di succo di limone 
100g di zucchero a velo


Preriscaldare il forno a 180°C. 

Ungere o foderare con carta forno una teglia da plumcake da 25× 11cm. In un grande ciotola miscelare la farina, lo zucchero, il sale, il lievito e i semi di papavero. In una ciotola media mescolare il burro fuso, lo yogurt, le uova, la scorza di limone e 2 cucchiai di succo. Incorporare la miscela di yogurt alla farina, e mescolare accuratamente. Versare la pastella nella teglia. 

Cuocere per 40- 45 minuti, poi fare "la prova stecchino" (dopo averlo inserito al centro deve risultare pulito), al limite allungare i tempi di 5 -10 minuti (dipende dal forno).

 Lasciate raffreddare il pane in teglia per 10 minuti, poi sformarlo e posizionarlo su una gratella.

Preparare la glassa, mescolando 1 cucchiaio di succo di limone e lo zucchero a velo in a

piccola ciotola, continuare  fino a quando la glassa è liscia. Cospargere uniformemente la glassa sul plumcake raffreddato, lasciare solidificare.

Con questa ricetta partecipo a Il Club del 27 

Grazie Mai !!

Con questa ricetta partecipo alla Fattoria consapevole e solidale:

13 commenti:

  1. Adoro questo dolci, mi devo solo ricordare di farlo più spesso :-)

    RispondiElimina
  2. Un plumcake veramente delizioso, l'autrice lo mette fra i pani ed assaggiato con il salato è veramente particolare
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Amo l'abbinamento di semi di papavero e limone, e questo loaf è davvero invitante.Tra l'altro notavo lo strato di glassa perfettamente uniforme. Brava

    RispondiElimina
  4. sono un fan assoluto dei plumcake e questo mi fa una gola pazzesca!

    RispondiElimina
  5. Questo plum cake lo devo proprio provare! Ha un'aria davvero invitante!

    RispondiElimina
  6. Mi piacciono molto i dolci con i semi di papavero e il limone, trovo che l'abbinamento sia molto indovinato.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Eccomi a salvare questa ricetta. Adoro i plumcake e questo con i semi di papavero e quella glassa deliziosa, devo assolutamente farlo ^_^
    Bravissima!

    RispondiElimina
  8. Molto invitante e goloso, mi piacciono i semi di papavero nei dolci!!!

    RispondiElimina
  9. È una proposta davvero attraente. Una torta di prugne, che buona!
    Sana con i semi di papavero e appetibile con la glassa al limone. Completa!
    Saluti!

    RispondiElimina
  10. che buono e delizioso ! I love plum cake !! Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. L'aspetto è super delizioso! Una fetta per fare colazione ti è rimasta??

    RispondiElimina
  12. Bellissimo plumcake. Complimenti

    RispondiElimina
  13. Questo plumcake mi ispira molto!
    Avrei voluto farlo anche io, ma volevo provare come sarebbe riuscito un dolce grigliato ;-)
    La prossima volta lo proverò ;-)
    Un abbraccio
    Anna Luisa

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!
Ricordati però che utilizzando questo form, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito.