domenica 2 settembre 2018

Crescente Bolognese


Ed eccoci rientrati dalle vacanze estive con la rubrica L'Italia Nel Piatto!
Il tema del mese sarà: un panino speciale, un modo per farvi conoscere i diversi pani della nostra bella Italia, ma anche le deliziose farciture, che saranno rappresentate da piatti o prodotti tipici del territorio!
Nel caso dell'Emilia Romagna ho pensato subito alla Crescente Bolognese, una focaccia tipica, morbida e farcita, molto ricca e con strutto e/o salumi macinati nell'impasto, spesso i Ciccioli, ma anche Prosciutto o Pancetta (qui ad esempio era stata preparata con il prosciutto).
L'ho preparata tal quale, senza aggiunte all'impasto, morbidissima, seguendo una ricetta di Alessandra Spisni, proposta ad una trasmissione televisiva (qui).
L'ho farcita poi con la splendida Mortadella di Bologna Igp, di cui ogni presentazione risulta inutile, giusto per darle l'aspetto di un panino...ma volete confrontare la bontà?





Ingredienti

500g di farina
250 g latte
2 cucchiai di panna fresca
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaino di miele
10 g lievito di birra fresco
10 g sale





Sciogliere il lievito in 100ml di llatte a temperatura ambiente, unire il miele e mescolare accuratamente.

Impastare la farina con il lievito, il resto del latte la panna e a metà lavorazione aggiungere il sale.

Impastare a mano o a macchina per almeno 10- 15 minuti, poi coprire con un canovaccio e lasciare lievitare per un paio di ore.

Riprendere l’impasto dare due pieghe e poi stenderlo in una teglia unta d’olio ( con questa dose la teglia è di 32cm x23cm, così da ottenere uno strato alto circa 1 cm).

Spennellare la superficie con latte e lasciare  lievitare ancora 1 ora, coperta con pellicola.

Cuocere in forno già caldo a 200° per 20-22 minuti circa.

Dopo averla lasciata raffreddare un poco, tagliarla a metà e farcirla con mortadella di Bologna IGP.

Ecco gli altri panini speciali....

Valle d'Aosta: Pane di segale con lardo di Arnad DOP, castagne e miele di castagno  

Piemonte: Panino con Hamburger di salsiccia di Bra e cipolle caramellate

 Lombardia: Michetta alla Gonzaga 

Trentino Alto Adige: Bauerntoast

Friuli Venezia Giulia:  Panino con cotto caldo in crosta di pane 

Veneto: Panino al baccalà mantecato e fiori di zucca croccanti 

 Emilia Romagna:  Crescente bolognese  

Liguria:  Libretto con trombette trifolate

Toscana: Panino con lampredotto in zimino 

Marche:  Cacciannanze, la focaccia marchigiana 

Umbria: Pan nociato con salsicce all’uva

Lazio: Pizza bianca con mortadella o con prosciutto e fichi

Abruzzo: Summer Burger

Molise: Panonta di Miranda 

Campania: Panino con ripieno di peperoni friggitelli e pomodori 

Puglia: Panino con polpo arrosto e rucola

Basilicata: La strazzata aviglianese  

Calabria: Pitta avanti furnu cu pipi e sardi 

Sicilia:  Pane cunzato all’Eoliana

Sardegna: Panino di ricotta con mustela, ricotta affumicata, crema di asparagi selvatici, una lacrima di abbattu e olio extravergine d'oliva profumato al rosmarino


Seguiteci sul nostro blog e  anche su Instagram: @italianelpiatto.

Prova anche tu a realizzare una ricetta inerente al tema del mese, pubblica una foto sul tuo account IG utilizzando #italianelpiatto_community e tagga @italianelpiatto.
La ripubblicheremo con piacere e sarai anche tu protagonista!

7 commenti:

  1. Caspita! Per una come me che mangia la focaccia anche a colazione, questa è una visione celestiale ^_^
    Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Proprio buona la vostra focaccia! bacioni :)

    RispondiElimina
  3. La crescente è un qualcosa di sublime! Un bacio

    RispondiElimina
  4. Sei bravissima io vado pazza x tt ciò che riguarda il salato

    RispondiElimina
  5. Beh, questa non l'ho mai assaggiata, ma so già che mi piacerebbe da morire, non mi resta che provare.

    Un bacio
    Miria

    RispondiElimina
  6. Anche se abito in una regione confinante con la tua, non conoscevo questa crescente. Con la mortadella IGP, diventa qualcosa di veramente speciale!

    RispondiElimina
  7. Beh...la mortadella di Bologna è un cibo celestiale, è il salume che preferisco maggiormente! La crescente penso abbia lo stesso impasto delle crescentine (che conosco bene) , però in versione focaccia! Con una bella birra...un panino doc! Un abbraccio

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!
Ricordati però che utilizzando questo form, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito.