domenica 15 marzo 2015

Panna cotta allo yogurt greco


Questo mese la vittoria del Recipe-tionist, gioco ideato da Flavia del blog Cuoci cuci dici, è andata a Enrica del blog Coccola Time. Un blog molto carino, con un grafica elegante, interessante negli argomenti e con tante belle foto, vi consiglio di visitarlo subito...
E' questo il bello del Recipe-tionist: poter allargare gli orizzonti e conoscere nuovi spazi virtuali.
La ricetta che ho deciso di "copiare"è la panna cotta con yogurt greco, questo dolcetto mi ha incuriosito
La presenza dello yogurt varierà il sapore? e come sarà la consistenza? dovevo provarlo! L'occasione era ghiotta!
Non ho avuto difficoltà nella preparazione, è tutto molto semplice, ho aggiunto solo la mia confettura di limoni per aromatizzare la panna invece dello sciroppo di amarena, per dare un tocco di acidità più deciso e per avere qualche scorzetta all'interno della panna cotta.
Il risultato è stato eccellente, grazie Enrica!

Panna cotta con scorzette di limone


Ingredienti per 6 persone

400 ml di panna fresca
100 g di zucchero a velo
260 g di yogurt greco
4 fogli di gelatina
1 cucchiaio di zucchero a velo
1 cucchiaio di gelatina di limoni (homemade)
Olio di semi per gli stampi

Amarene candite (homemade) per servire

Mettere i fogli di gelatina ad idratare in acqua fredda per almeno 5 minuti.

Inserire la panna in un polsonetto, miscelare lo zucchero a velo e portare a fuoco basso  ad ebollizione mescolando di continuo.

Quando è quasi a bollore, circa 80°C, aggiungere la gelatina di limone (con scorzette), togliere dal fuoco, strizzare i fogli di gelatina inserirli e mescolare accuratamente fino a quando non sono ben sciolti ed amalgamati.

 Preparare gli stampini (in silicone o in alluminio usa e getta) oliandoli leggermente con olio di semi (utile allo scopo perchè insapore).

Unire lo yogurt, mescolando e dispensare il composto negli stampi.

Raffreddare in frigorifero per una notte prima di servire con amarene candite e sciroppo.

Con questa ricetta partecipo al Recipe-tionist,il gioco mitico della cara Flavia!

6 commenti:

  1. Hai scelto proprio una bellissima ricetta.
    Io ho spulciato un pochino il blog di Enrica ma ancora devo scegliere.
    Bacioni e buona domenica.

    RispondiElimina
  2. Non ho mai fatto la panna cotta con lo yogurt e penso che quella leggera nota acida ci stia a meraviglia :-)
    Grazie del suggerimento e felice domenica <3

    RispondiElimina
  3. no dai....che figata!! la nota acidula ci deve stare da dio!!! da RI provare anvedi un po'....qua si fa recipe tionist del recipe tionist ...una catena mi sa !!! grazie per aver partecipato e per le cose carine che dici del mio blog...del mio angolino di vita condivisa con tutte voi!

    RispondiElimina
  4. Mi piace lo yogurt greco, penso che proverò anch'io questa panna cotta :)
    Un bacio e buona domenica

    RispondiElimina
  5. Sai che mi piace questa ricetta??? Anche la tua sostituzione mi dice che ci sta veramente bene ...Elena...sei sempre una gradevole sorpresa, ma soprattutto una gradita conferma, baci Flavia

    RispondiElimina
  6. secondo me, più di qualcuno farebbe la prova ditino sulla tua panna cotta...ma poi si renderebbe conto che è solo sullo schermo del PC e ci resterebbe un po' male.
    Dovresti mandare qualche porzione omaggio delle tue golosità, di tanto in tanto.
    Buona settimana!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!