domenica 2 dicembre 2012

Biscotti di Natale al pan di zenzero

Oggi è la prima domenica di Avvento, ormai è Natale, mancano solo una ventina di giorni, i negozi sono agghindati a festa e colmi di regali natalizi, le luminarie sono state ufficialmente accese e gli abeti nelle piazze sono pronti per essere addobbati.
In casa mia è usanza estrarre i decori l'8 dicembre festa dell'Immacolata, ma oggi però ho rispolverato la mia corona dell'avvento presa qualche anno fa al mercatino di Bressanone e ho acceso la prima candela.

Conoscete questa tradizione dei paesi di cultura anglosassone e germanica?
Si tratta di un centro tavola rotondo formato da rami di piante sempreverdi (tipicamente conifere) con all'interno quattro candele. 
La corona dell'Avvento scandisce le settimane che mancano al Natale, un modo di ricordare l'avvicinarsi di questo Evento.
Le quattro candele, che rappresentano le domeniche, vengono accese ciascuna in una domenica di Avvento, l'eventuale quinta a Natale. 
Quindi per festeggiare l'accensione della candela ho preparato questi biscottini di pan di zenzero, sono una ricetta di Csaba che ho preso qui, ho solo aggiunto lo zucchero di canna in superficie per renderli ancor più gustosi senza mettermi a litigare con sac a poche e glassa.


























Ingredienti per 60 biscottini

300g di farina

6 cucchiai di miele

180g di burro freddo

2 cucchiaini di cannella

1 cucchiaino di zenzero

zucchero di canna per decorare



Inserire nel bicchiere di un frullatore la farina e le spezie e il burro freddo a tocchetti, azionare per qualche secondo in modo da far sembrare un composto a briciole.

Unire poi il miele e amalgamare il tutto.

Coprire con una pellicola e mettere in frigo per circa 30 minuti.

Spolverizzare con un poco di farina il piano di lavoro e stendere l'impasto allo spessore di circa 3mm e tagliare con un tagliabiscotti (io ho scelto le stelline).

Far aderire lo zucchero di canna e posizionare su di una teglia ricoperta di carta forno.

Cuocere in forno caldo a 180°C per circa 7-10 minuti (dipende dal forno, a vista devono risultare dorate.) 

14 commenti:

  1. Che bellissima tradizione
    non la conoscevo e grazie al tuo suggerimento preparerò anch'io la mia corona con candele
    e chiaramente anche questi dolci biscotti!!!!!!
    Un bacio cara Elena
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. piace tanto anche a me ...cadenza l'arrivo del Natale! baci

      Elimina
  2. Tenere e dolci le tue stelline! Dovrò imparare anch'io a usare i segnali di fumo se continuo così... bacioni a presto

    RispondiElimina
  3. Anche qui prima candelina accesa.
    deliziosi i tuoi biscotti
    ciao
    alice

    RispondiElimina
  4. Non conoscevo questa tradizione che bello!!!Voglio farla anch'io mi piace troppo!Tesoro questi biscotti sono la fine del mondo!Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  5. si le 4 candele :) fa freddino anche qui, piove e vento! domani vorrei biscottare anche io e allo zenzero :) buonissssimi!! ciao cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Biscottare fa Natale ...non credi?

      Elimina
  6. ciao, anche io addobbo la casa l'8 dicembre, bella l'idea di mettere zucchero ed evitare la glassa, più semplice e gustoso, un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti molto più rapido e anche carino se i cristalli sono grandi... bacioni!

      Elimina
  7. Ciao,
    cercavo una ricetta dei biscotti natalizi (le mie, le ho fatte tante volte) da offrire dopo il mio workshop di ieri.
    Ho provato la tua....sono deliziosi, semplicissimi e già finiti!
    Grazie mille
    l'ho già trascritta sul mio ricettario.
    Buona domenica Betti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Betty, mi fa davvero tanto piacere questo tuo commento! buona domenica anche a te!

      Elimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!