martedì 6 dicembre 2011

Insalata di finocchi natalizia

Lo scorso anno per la cena dell'ultimo dell'anno dovevo preparare un'insalata insolita da accompagnare a carni farcite e al classico zampone. Doveva essere a base di verdura e non volevo presentare qualcosa di banale, ho pensato a questa semplice ricetta (se così si può chiamare), e vi assicuro che ha riscontrato un gran successo...semplice, fresca e colorata.
Inoltre la melagrana porta fortuna, non so se lo sapete, è foriera di prosperità, ricchezza e fecondità, ideale per le feste in vista del nuovo anno.




Ingredienti
2 finocchi
2 arance
1 melagrana
olio evo
sale
pepe (a piacere)

Affettare sottilmente i finocchi, pelare al vivo 1 arancia e sgranare mezza melagrana.

Spremere con lo spremiagrumi 1 arancia e l'altra metà della melagrana.
Miscelare i due succhi ed emulsionarli con olio evo, sale e pepe.
Condire i finocchi e disporli al centro del piatto con un coppa pasta.
Decorare con l'arancia pelata al vivo e i chicchi di melagrana, aggiungere ancora un goccio di olio evo.



Con questo piatto partecipo al contest di Archcook InsalaTiAmo



8 commenti:

  1. caspita che bella idea che mi hai dato per oggi !! Sai avevo voglia di finocchi , e ieri li ho comperati , ovviamente le arance qui non mancano , mi servirebbe solo un melograno ... mi sa che mando mio marito a procurarlo così potrò facilmente farla per oggi a pranzo :-))

    Buongiorno carissima

    RispondiElimina
  2. Davvero una presentazione carina e semplice !!!Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  3. E' molto elegante presentata in questo modo, poi fa proprio festa con tutti quei colori. La terrò presente per il pranzo del primo dell'anno, anche da noi si dice che il melograno porti fortuna, quindi non può mancare per iniziare bene l'anno. Speriamo!! Buona giornata, Babi

    RispondiElimina
  4. A volte, con pochi ed indovinati ingredienti, si realizzano dei piatti di grande effetto!!
    Bravissima, perché la tua insalata lo è!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. una presentazione fenomenale con pochi e semplici ingredienti di stagione.
    bravissima!
    p.S. ottimo il cambio di foto, adesso sì che sei tu!

    RispondiElimina
  6. Parlare di ricetta mi sembra poco opportuno... è solo un'insalata..ma fresca e profumata, inoltre sono prodotti di stagione e quindi ancor più buoni.
    Il melograno fa tanto feste natalizie...
    baci e grazie dei commenti

    RispondiElimina
  7. ciao Elena. Per il panettone, proprio come hai dett otu! Solitamente io parto venerdì pomeriggio per cuocere domenica sera. Basati però anche sulla forza della pasta madre; io quest'anno ho dovuto rianimarla per un giorno in più!!!
    La tua insalata di arance mi sembra buona buona; è l'accompagnamento adatto per i secondi un po' grassi dei cenoni e dei pranzi delle feste. Molto coreografico l'uso della melagrana... che a me piace tantissimo anche mangiata "nature". Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. ma questa insalatina è très trps chic!!! bravissima!!!
    ciao Elena, a presto!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!