lunedì 5 febbraio 2024

Crema al mandarino

crema al mandarino


Crema al mandarino senza lattosio, senza glutine, senza zucchero
dedicata all'appuntamento di oggi del Light and Tasty in cui si parla de "La cucina dei senza".

Avevo intravisto su Instagram la ricetta di una crema al mandarino senza glutine postata da Stefania Fornostar (questo è il suo blog) e siccome adoro questo frutto non potevo non provarla. L'occasione poi si faceva ghiotta in vista di questo appuntamento.

Prima di tutto sono corsa all'Esselunga a comprare i miei amati mandarini di Ciaculli, un prodotto speciale che consiglio a tutti di assaggiare, sono profumatissimi, dolci e saporiti, hanno la buccia edibile e proprio in questo periodo sono al top della maturazione essendo tardivi, unico neo i classici noccioli!

Poi ho studiato la ricetta, deciso poi di togliere; il latte, sostituendolo con il latte di mandorla, e lo zucchero con il miele: Ho proceduto con tempi e modi descritti nella ricetta-base, purtroppo, forse a causa delle sostituzioni, non si addensava abbastanza, così ho aggiunto la farina di riso e riportandola sul fuoco mescolando con la frusta, sono riuscita nell'intento.

E' una crema molto piacevole e profumata ideale per preparare qualche dolcetto veloce con l'aggiunta di biscotti adatti (in base alle vostre problematiche con i senza che volete o di cui avete bisogno) o anche di consumarla, così tal quale. Diciamo che assomiglia alla classica pasticcera, sia come texture che come densità, ma risulta molto più profumata!

Con un poco di avanzo (si conserva bene in frigorifero, io l'ho tenuta 4 giorni) ho provato l'aggiunta di panna vegetale montata, questa variante risulta più "ariosa" e meno dolce, non è da sottovalutare... ci ho preparato un tiramisù veloce ;)

dolcino con crema al mandarino



Ingredienti 

400 ml di bevanda vegetale a base di riso

150 ml di succo di mandarino (io, 3)

2 mandarini (solo scorza grattugiata)

80 g di miele di fiori d'arancio

50 g di maizena

100g di farina di riso

2 uova 



Mettere in un polsonetto il latte di riso, il miele, il succo di mandarino, la maizena, la farina di riso e le uova, mescolare con una frusta e togliere tutti gli eventuali grumi che possono essersi eventualmente formati. Mettere sul fioco e scaldare dolcemente a fuoco basso continuando a mescolare con la frusta, portare a bollore e continuare fino a raggiungere la densità voluta, almeno 3-4 minuti. Raffreddare e unire la scorza dei mandarini.

Mettere in frigo per almeno un paio di ore. 

Far raffreddare ed utilizzare per comporre bicchierini o dolcetti al cucchiaio.


Ecco le altre "RICETTE SENZA"


Carla Emilia: Fusilli di farina di riso con pomodorini infornati e pecorino

Catia: Risotto alla crema di carote  

Claudia: Biscotti all' arancia senza uova e senza latte

Milena: Biscotti senza (senza glutine - lattosio - uova - lievito)  

7 commenti:

  1. Uh che buona!!! Da provare 😊 Buona settimana.

    RispondiElimina
  2. Mi immagino il profumino di questa golosa crema!!!!

    RispondiElimina
  3. Interessante questa crema, da tener presente anche per farcire dolci o crostate.
    Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  4. Una cremina deliziosa!!. Una bella ricettina 😋 un abbraccio e buona settimana ❤️😘

    RispondiElimina
  5. Un'ottima crema da mangiare senza pensieri :))) Ciao Elena alla prossima

    RispondiElimina
  6. Mi stuzzica molto l'idea del tiramisù veloce che hai fatto con questa crema! Che acquolina! 😋

    RispondiElimina
  7. Che buonaaaaa, come dessert a fine pasto

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!
Ricordati però che utilizzando questo form, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito.