giovedì 17 giugno 2021

Ciliegie sotto grappa


Oggi voglio pubblicare questa ricetta veloce (sia da scrivere che da preparare), giusto perchè siamo in periodo di ciliegie e poi perchè sono sicura che è perfetta (almeno per i miei gusti!). Non sono forti come le classiche visciole sotto spirito e per questo se ne mangia di più!!

Proprio ieri facendo spesa all'Esselunga ho notato una confezione di ciliegie e quindi ne ho subito approfittato.

Ecco il risultato, che assaggerò però tra qualche mese...purtroppo!


Ingredienti

ciliegie sotto grappa


500g ciliegie

grappa

200g zucchero

Lavare le ciliegie asciugarle delicatamente e tagliare il picciolo, deve rimanerne circa 1/2 cm attaccato al frutto, così da evitare che l'alcool venga assorbito in quel punto.

Posizionarle  in un vaso a chiusura ermetica con lo zucchero e la grappa (che deve coprirle).

Nei giorni successivi scuotere il vaso fino a sciogliere lo zucchero.

Mantenere in infusione almeno 3 mesi.


3 commenti:

  1. Però, mica male sotto grappa. Passo la ricetta al marmellataio ;)
    Ma secondo te si può fare anche con altra frutta? Sai mi piace avere un pò di vasetti da aprire per Natale ^_^
    Grazie del suggerimento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma io penso di sì, ricordando il Rumpthof, tipica dell'Alto Adige a base di tanti tipi di frutta diversa. Non sai che voglia ho di provarci, ma non ho il vaso giusto!

      Elimina
  2. Che gola incredibile che mi fanno!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!
Ricordati però che utilizzando questo form, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito.