giovedì 7 giugno 2018

Cheesecake alle rose




Sull'onda de Il club del 27, che lo scorso mese si è concentrato sulle rose, ho voluto provare ad utilizzare il mio sciroppo di rose, utilizzato già per il mojito (qui).

In questo caso ho utilizzato pure i petali brinati, che avevo preparato per il Calendario del cibo Italiano (qui).

Insomma ho cercato di raggruppare più preparazioni e le ho inserito in questa cheesecake... questo è stato il risultato!






Ingredienti
200g di biscotti digestive
100g di burro
250g di panna da montare
250g di mascarpone
10g di gelatina
60ml di sciroppo di rose
50g di Dolceneve
albicocche
melone
fragole
lamponi
petali di rosa
zucchero
1 albume

Preparare un paio di giorni prima i petali di rosa brinati: raccogliere i petali di rosa, pulire con un pennellino umido, passare con l'albume e poi spolverizzare con zucchero semolato. Metterli ad asciugare su carta forno per almeno 1 notte. Si mantengono anche per 1 settimana (o forse pure di più...i miei sono finiti).
Frullare i biscotti nel mixer e poi miscelarli in una zuppiera con il burro morbido.
Foderare una tortiera diam. 26cm, con carta forno, mettere l'impasto burro-biscotti sul fondo formando uno strato compatto che ricopre leggermente anche i bordi. con il dorso del cucchiaio premere bene. Mettere in frigorifero per 1 ora.
Preparare la crema: montare la panna con il frullatore aggiungendo lentamente il dolceneve, quando risulta montato unire delicatamente il mascarpone.
Mettere la gelatina ad idratare in acqua fredda per almeno 10 minuti.
Scaldare lo sciroppo in micronde per 30 sec, unire la gelatina ben strizzata, mescolare in modo da farla sciogliere completamente, unire alla crema. Mescolare accuratamente così da amalgamare.
Mettere in frigorifero per circa 30 minuti.
Montare la torta: togliere dal frigo la base, posizionarla sul piatto di portata, farcire la superficie con la crema alla panna.
Decorare a piacere con frutta e petali di rosa brinati. Tenere in frigorifero fino al momento di servirla.

7 commenti:

  1. Hai avuto proprio una splendida idea! Non sai che darei x poter fare l'assaggio :-P

    RispondiElimina
  2. Veramente bellissima e golosa, ne assaggerei volentieri una fettina 😋😋

    RispondiElimina
  3. Veramente bellissima, un dolce favoloso, hai utilizzato le rose in modo egregio, bravissima! Un abbraccio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  4. Caspita! E' stupenda, sembra una tavolozza, quasi un peccato tagliarla ;)
    Hai utilizzato sciroppo e petali in modo splendido :)
    Complimenti!

    RispondiElimina
  5. Chissà che buona. Prima o poi devo provare anche io a cimentarmi con lo sciroppo di rose💗

    RispondiElimina
  6. Molto raffinata e golosa, complimenti!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!