lunedì 28 agosto 2017

Fagioli in insalata con salsa rustica


Oggi il Calendario del Cibo Italiano festeggia la Giornata della Cucina senza cottura.
In estate, ma anche durante tutto l'anno quando il tempo è tiranno e siamo occupate da impegni ed appuntamenti, allora perchè non farci aiutare da qualcosa di già pronto in modo da avere un aiutino?
Ecco io vi presento un'insalata di fagioli, un piatto completo, ricco di proteine vegetali, e velocissimo da preparare, ancor più veloce su utilizzate i fagioli in scatola, piuttosto che metterli in ammollo per 1 notte e poi cuocerli in acqua per un paio d'ore.
Apriamo una parentesi sui cibi in scatola, come già diceva Elena Spagnol nel libro "Apriscatole della felicità" nel 1984, usiamoli, ma non abusiamone, non si possono utilizzare ogni giorno, ne perdereste in qualità del cibo.
Molto simpatica poi, sempre nella prefazione,  è quando parla di "credibilità".
Consiglia di nascondere per bene le scatolette, i tetrapak e di non farsi scovare con le lattine in mano mentre si cucina, così da evitare di perdere di credibilità con il proprio partner, questo potrebbe provocare diffidenza per ogni vostro piatto, "il seme del sospetto alligna peggio della gramigna"!
A parte gli scherzi, vi lascio un piatto velocissimo, dalle proprietà nutritive notevoli ed ideale per il periodo estivo! Per la ricetta ho preso spunto da un libro de Il cucchiaio d'Argento, "Grandi piatti di legumi", ma naturalmente l'ho personalizzata parecchio!  Provatela un po'!

Ingredienti per 2 persone

400g di fagioli bianchi di Spagna o cannellini già cotti (anche in scatola)
2 cucchiai di olive verdi
1 cucchiaio di capperi
1 falda di peperone giallo
2 pomodori perini
prezzemolo
origano
1 cucchiaio di aceto di mele
4 cucchiai di olio evo
sale e pepe
peperoncino (a piacere)


Sgocciolare i fagioli, lavarli sotto l'acqua corrente, scolarli e metterli in una terrina.
Pelare i pomodori, e tagliare a cubetti la polpa.
Tagliare a piccoli pizzetti il peperone, dopo averlo lavato e mondato.
Preparare la salsa: Tritare le olive, i capperi (se sono sotto sale, lavarli abbondantemente, se sono sotto aceto, scolarli).
Mondare l'origano e il prezzemolo, lavarli, asciugarli e tritarli.
Mettere il tutto in un frullatore ed emulsionare con l'aceto, l'olio il sale, il pepe e il peperoncino, se gradito, per qualche minuto.

Condire i fagioli con la salsa, mescolando accuratamente, decorare con i pomodori e il peperone.


Questa ricetta partecipa al Calendario del Cibo Italiano

5 commenti:

  1. Durante il periodo estivo complice il caldo, ma anche l'abbondanza di verdura, queste insalate così gustose, colorate e ricche di sapori, sono le mie preferite.
    Nasconderò per bene i vasetti ;)
    Buona settimana.

    RispondiElimina
  2. Che insalata gustosa, credo che domani la preparerò anch'io, Grazie!!

    RispondiElimina
  3. Ricettina sfiziosa e ricca di gusto.
    Una bella idea. Baci

    RispondiElimina
  4. Davvero una ricetta che salva la salute e la vita della cuoca ^_^

    RispondiElimina
  5. Cara questa cosa di nascondere le sctolette per non perdere credibilità della Spagnol non la conoscevo, ma chi non ha mai usato qualche volta una lattina di fagioli mi domando. Seppur semplice il piatto è molto invitante, un saluto

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!