mercoledì 16 agosto 2017

Biscotti al parmigiano farciti con confettura di cipolle rosse



Oggi è la giornata nazionale delle confetture per il nostro Calendario del Cibo Italiano, una festa davvero sentita, soprattutto per noi appassionate di cucina che in questo periodo, in cui la frutta è ai massimi livelli di maturazione e bontà ci divertiamo a preparare queste conserve per l'inverno.
E' sufficiente avere buona volontà,  frutta ben matura e sana e zucchero come conservante, il gioco è fatto!
Oggi però vi propongo una confettura particolare, anzichè mettere sotto zucchero della frutta, si sono utilizzate delle cipolle rosse, cipolle rosse speciali, coltivate all'Isola d'Elba.
Già perchè oggi vi presento Il Capepe, un laboratorio artigianale di conserve, che si trova a Marciana e prende il nome da una collina proprio lì vicino.
I proprietari hanno capito che si trovavano in luogo magico, e proprio confrontandosi con gli anziani del luogo,  hanno scoperto che lì vicino c’erano frutti dimenticati che nessuno raccoglieva più (hanno riscoperto addirittura il "nerucciolo, un fico tipico di quest'isola, ormai sconosciuto a tutti).
Il loro operato parte dalla raccolta di prodotti naturali, nei boschi e nei campi di amici e parenti, dove sono sicuri delle caratteristiche del terreno e di ciò che produce, lavorano poi subito il prodotto senza farlo stazionare in frigorifero, ottenendo così dei prodotti superlativi.
Per  avere maggiori informazioni vi consiglio un passaggio nel loro sito (qui) e se vi trovate all'Elba una visita al loro negozio, che chiamarlo così è riduttivo, essendo quasi dentro la roccia delle mura cinquecentesche di Marciana alta. Questo è un luogo accogliente e magico in cui troverete esposte non solo prodotti ma anche sculture di legno e di pietra di Mariano Lazzarin e Oasi degli Dei.

Per dar risalto ad una confettura così speciale ho pensato ad uno stuzzichino per l'aperitivo:
un biscotto salato al Parmigiano Reggiano, ma farcito... cosa ne dite?





Ingredienti (20 biscotti circa)

125g di farina debole
125g di farina di grano saraceno
100g di burro a pomata
100g di Parmigiano Reggiano grattugiato
2 tuorli
1 pizzico di zucchero
1/2 cucchiaino di sale
acqua fredda
20ml di latte


Confettura di cipolle rosse de Il Capepe
sesamo nero
sesamo
semi di papavero




Mettere nel mixer le farine con il burro, azionare per 10-15 secondi fino ad ottenere un composto sabbiato, unire poi il formaggio, sale e zucchero, i tuorli.

Azionare ancora, aggiungere qualche cucchiaio di acqua fredda in modo da amalgamare l'impasto.

Avvolgerlo in una pellicola, mettere in frigo per almeno 30 minuti (io, una notte).

Riprendere l'impasto, renderlo plastico maneggiandolo con  le mani, stenderlo sulla spianatoia con il mattarello aiutandosi con un velo di farina, spessore 0,4 cm circa).

Tagliare i biscotti: uno rotondo e uno a ciambella (poi andranno accoppiati).

Posizionarli sulla leccarda del forno foderata di carta forno.

Spennellare un velo di latte su ogni ciambella e cospargere di sesamo o di semi di papavero.

A piacere il sesamo può essere tostato precedentemente in padella in modo da renderlo più aromatico.

Cuocere in forno già caldo a 180°C per 10 minuti circa (funzione ventilata).

Rimuovere dalla teglia e farli raffreddare su gratelle.

Quando risulteranno a temperatura ambiente, si spalmerà la confettura di cipolle rosse sul biscotto tondo, che poi verrà accoppiato a quello cosparso di semi.

Servire con un Prosecco freddissimo!


Questa ricetta partecipa al Calendario del Cibo Italiano


6 commenti:

  1. Gustosissima!!! Ma bisogna aspettare l'ora dell'aperitivo???

    RispondiElimina
  2. Io lo voglio questo aperitivo! Buonissimo!

    RispondiElimina
  3. Non buoni .... di più!! Ne vorrei uno ora!

    RispondiElimina
  4. Buonissimi, ma anche molto molto carini.
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  5. Troppo sfiziosi questi biscottini salati! Hai avuto davvero un'ottima intuizione quella di abbinare questa golosa confettura ad una friabile frolla salata..complimenti Ele e buona estate <3

    RispondiElimina
  6. una ricetta deliziosa 😀😀 complimenti 👏👏👏

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!
Ricordati però che utilizzando questo form, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito.