mercoledì 10 luglio 2013

Il nespolino...un fantastico ammazzacaffè!

Quando ho visto la ricetta del nespolino dalla cara  Miria, non sono riuscita a non provarci...ho un debole per i liquori fatti in casa e questo mi ispirava particolarmente.
Le nespole sono un frutto delizioso, dolci ma non troppo, di una consistenza unica.
Fanno bene alla salute, sono ricche di vitamina A, vitamina B, vitamina C e sali minerali, sono anche indicate nelle diete ipocaloriche avendo un ottimo potere saziante ed essendo poco caloriche, forniscono infatti solo 28kcal /100g .
Hanno proprietà diuretiche e regolarizzano le funzioni intestinali, pare abbiano funzione antipiretica, per questo se ne consiglia l'assunzione in caso di febbre.
Purtroppo questo frutto si trova in commercio solo pochi mesi all'anno, avendo la maturazione tra marzo e giugno ( a seconda delle zone d'Italia), risulta piacevole al consumo essendo uno dei primi raccolti della primavera.
L'albero del nespolo giapponese (Eriobotrya japonica) è il primo albero a fiorire e segna la fine dell'inverno, per questo era spesso presente negli orti e si dice  anche che allontanasse le streghe e la sfortuna....
Ma passiamo al nespolino, è molto semplice da preparare, si utilizzano i noccioli e ha un profumo fantastico di mandorle tostate, ve lo consiglio è un ottimo ammazzacaffè! Grazie Miria!
La calla nella foto l'ho raccolta nel mio giardino!

Ingredienti
36 noccioli di nespole(= 130g)
3 frutti interi
300 ml di alcool (95°)
300 g di zucchero
300 ml di acqua naturale  a basso residuo fisso

Mettere in infusione i noccioli e i frutti nell'alcool per 40 giorni.
Filtrare l'alcool e fare riposare per 24 ore.
Dosare in un tegame l'acqua e lo zucchero, scaldare sul fuoco in modo da sciogliere lo zucchero completamente, spegnere e far raffreddare.
Unire lo sciroppo di zucchero all'alcool, fate riposare almeno 20 giorni prima di servire.

L'uso dell'acqua a basso contenuto di sali (controllare in etichetta che il residuo fisso sia basso) è importante per evitare di intorbidire il liquore.


Con questa ricetta partecipo al WHB, che è una iniziativa creata da Katlyn del blog  Kalyn's Kitchen, gestito, nella versione internazionale, da  Haalo del blog Cook (almost) anything at least once  e nella versione italiana da Brii del blog  Briggishome.
Questa settimana sono io che lo ospito!!!!


English version

When I saw the recipe for Nespolino by Miria, I must prepare it ... I have a weakness for homemade spirits and this inspired me especially.
The medlar is a delicious fruit, but not too sweet, it 's an unique texture.
The medlars are good for health, are rich in vitamin A, vitamin B, vitamin C and minerals, are also shown in the diets having a great satiating power and being low in calories (only 28kcal / 100g).
They have diuretic properties and regularize bowel function,  they are recommended to take in case of fever, in fact they have antipyretic function.
Unfortunately, these fruits are sold only a few months, having the maturing between March and June (depending on the region of Italy). It is pleasant to consumer them, being one of the first crops of spring.
The shaft of the Japanese medlar (Eriobotrya japonica) is the first tree to bloom and marks the end of winter, so it was often found in gardens, it also says that depart witches and bad luck ....
Nespolino is very easy to prepare, has a fantastic fragrance of roasted almonds, I recommend it, a great digestive liquor! Thanks Miria!



Ingredients
36 kernels of medlar (=130g)
3 whole fruit
300 ml of alcohol (95 °)
300 g of sugar
300 ml of natural water in low dry residue

Soak the kernels and fruits in alcohol for 40 days.
Filter the alcohol and rest for 24 hours.
Dispense in a pan the water and sugar, heated on the fire in order to dissolve the sugar completely, turn off and let cool.
Join the sugar syrup to alcohol, let stand at least 20 days before serving.

The use of water with low salt content (check on the label that the fixed residue is low) it is important to have a clear liqueur.






This recipe is in WHB.
The WHB is created by Katlyn of Kalyn's Kitchen, managed by Haalo of Cook (almost) anything at least once  and Brii of Briggishome.
This week WHB is hosted by me.


19 commenti:

  1. Bravissima!!!
    Originale, non l'avevo mai sentito
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nemmeno io è per questo che ho voluto provarlo...buonissimo! baci

      Elimina
  2. che bello. Quanto mi piace fare liquori in casa. Questo per me è un po' impossibile causa assenza amteria prima, le nespole, ma ho fatto quello al caffé, il nocino, il bayleis, il vov, limoncello ed arancello... e sto puntanto al rosolio. Unica pecca: mendicare petali di rose naturali in dosi massicce (tu ne hai se non sbaglio, ma non posso venire a prenderli! ;))
    un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buono al caffè ...e pensare che non l'ho mai fatto, il resto sì, anch'io sono una patita... e cara le rose ormai sono sfiorite ... la seconda fioritura spero a fine agosto, sono così malandate quest'anno con questo clima malefico...se li avessi te li regalerei molto volentieri... un bacione a te e i tuoi cuccioli!

      Elimina
  3. Buonissimo complimenti, mi anno regalato le nespole nostrane quasi quasi provo!!!!
    Buona giornata:))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te lo consiglio caldamente!!! bacioni!

      Elimina
  4. felicissima che ti sia piaciuto, hai messo anche i frutti, bella idea, un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì ne avevo avanzate qualcuna ed ho deciso di inserirla ...pensavo rafforzasse il colore... ma non credo sia così...un bacione e grazie!

      Elimina
  5. Ciao Elena, sono via nel we, non credo che riuscirò a mandarti una ricetta. Se non torno troppo tardi domenica forse ce la faccio, ma non te lo prometto, mi dispiace, sai che questa rubrica mi piace molto, ma sono messa un po' male anche stasera... comunque ci provo, un abbraccio grande

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Non è mia...sono brava a copiare....

      Elimina
  7. Ma non immaginavo che si potesse fare un liquore con le nespole!! Ho letto tutto, davvero interessante, grazie di aver condiviso la ricetta, a presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. é profumatissimo ...provaci... bacioni!

      Elimina
  8. Il nespolino... per me una novità assoluta! Sarei curiosa di assaggiarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si può fare ... basta accordarci e poi ci facciamo di nespolino...che dici?
      Proposta possibile? un bacione! ;)

      Elimina
  9. Tanti anni fa feci il nespolino ma con 350 noccioli di nespole ( si,la ricetta trovata diceva proprio 350). Una esagerazione!!!
    Ti copio la ricetta perchè penso sia quella giusta. Grazie Elena,un abbraccio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  10. Interessantissima la ricetta! adoro i liquori fatti in casa sono sempre una grande soddisfazione da proporre agli ospiti! vero?

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!