lunedì 8 giugno 2020

Tartellette salate di tanti gusti e colori


Quanto sono belli i pic nic!!!
In questo periodo poi che la temperatura è ancora ideale sono un vero relax per la mente ed il corpo.
Piacciono così tanto che ultimamente, anche per la problematica Covid, più di un agriturismo li propone in alternativa al pranzo domenicale. Praticamente ti preparano il cestino e tu puoi avventurarti nei loro possedimenti alla ricerca di una zona tranquilla e poco assolata dove poter mangiare, ti devi attrezzare con il classico plaid, tutto il resto lo offrono loro.
E' sicuramente un'idea innovativa, ma che penso possa piacere e soprattutto evita gli assembramenti e le sale da pranzo troppo frequentate.
Oggi Light and Tasty parla proprio di queste scampagnate e vi consiglia qualche ricetta da preparare in anticipo e da poter mettere nel classico cestino.
Ecco le mie tartellette, molto colorate e golose, consiglio di trasportarle in contenitori di plastica chiusi, i classici Tapperware,così da evitare che si schiaccino. Abbiamo tanti gusti diversi, così da accontentare proprio tutti!!!


Ingredienti
per 24 tartellette

250g di farina
125g di burro (tagliato a cubetti)
½ cucchiaio di olio extravergine di oliva

Impastare velocemente la farina con l’olio e il burro a pezzetti, cercando di non scaldare il composto; avvolgerlo con pellicola per alimenti e raffreddare in frigo per almeno 1 ora.
Riprendere l’impasto, stenderlo dello spessore di 3-4 mm,  foderare le formine (diametro 6cm). Cuocete in forno già caldo a 180°C per 10 minuti circa o fino a quando non risultano dorate.
Lasciare raffreddare prima di toglierle dagli stampini, attenzione sono molto friabili.

A questo punto procedere alla farcitura, che può essere a piacere o seguire queste proposte:

Crema di ricotta: amalgamare 250g di ricotta e 25 di grana grattugiato con qualche goccia di succo di limone

Maionese light al prezzemolo: miscelare maione con qualche goccia di limone e prezzemolo tritato

Oltre alle creme che servono ad ancorare la decorazione e a bilanciare il sapore, disporre: dei pomodorini grigliati con basilico e scaglie di Grana, uova sode con punte di asparagi sbollentate, salmone affumicato con aneto tritato finissimo, bresaola con scaglie di grana ed erba cipollina, uova sode tritate con tonno sottolio e foglioline di crescione, crema di avocado con paprika dolce.

Ecco tante belle idee per riempire il nostro cestino...

Pomodori ripieni di baccalà  di Carla Emilia

Muffin salati con il prosciutto cotto di Daniela

Frittata di spaghetti napoletana  di Flavia

Focaccia di ricotte e fave di Franca

Barattoli di macedonia al miele e limone di Mary

Ciambella di pane all’olio di Milena 

7 commenti:

  1. Ma questa è una festa! Per gli occhi e il pancino :) Bacioni a presto!

    RispondiElimina
  2. Ohh, mi tufferei molto volentieri nella scatola dove conserverai queste bellissime tartellette! Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  3. questi stuzzichini io li adoro, non saprei quale scegliere, quindi nel dubbio le mangio tutte

    RispondiElimina
  4. Elena che spettacolo per gli occhi e per il palato! mettono tanta allegria e non hanno nulla da invidiare alle "cugine"" dolci. Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Elena, quanto mi piacciono le tue tartellette...Sono incantevoli oltre che squisite! Bellissima proposta!
    Baci,
    Mary

    RispondiElimina
  6. Bellissime, molto invitanti!

    RispondiElimina
  7. Bellissimi con tutti questi colori!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!
Ricordati però che utilizzando questo form, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito.