mercoledì 29 agosto 2018

Polpettone di fagiolini genovese


Avevo questa ricetta nel cassetto da anni, desideravo provarla perchè una cara amica, Elisabetta me l'aveva decantata durante un viaggio in treno alla volta di Bologna.
Mi diceva che la portava spesso alle feste tra amici e tutti ne erano soddisfatti.
Personalmente il polpettone genovesi di fagiolini non l'avevo mai mangiato, così le chiedo la ricetta.
Dopo qualche giorno mi arriva, via mail, era il 26 febbraio 2014 e diceva:

Come ti avevo detto ti scrivo la versione del polpettone genovese di mia mamma che mi ha raccontato le é stata data negli anni cinquanta da una cuoca che lavorava nello storico  ristorante Cicchetti di Genova.

Come dimenticare una ricetta così importante?

Ed effettivamente la scorsa settimana l'ho rispolverata ed ecco la ricetta.
Un grazie gigante a Betty e Teresa (la sua mamma), anche qui è stato un successo!




Ingredienti per 4 persone

300g di fagiolini
1kg di patate
500g  di carne di manzo tritata
2 uova
1 cipolla
30g di funghi secchi
prezzemolo una manciata
70g di parmigiano reggiano grattugiato
olio,sale
pangrattato

Lessare le patate e i fagiolini.
Passare le patate allo schiacciapatate (io, le ho schiacciate con la forchetta ma è stato un errore) e tritare finemente i fagiolini.

Fare un soffritto con olio, cipolla e funghi (già ammollati in acqua tiepida per un'oretta).

Quando il soffritto é tiepido unirlo alle patate, ai fagiolini e mescolare, unendo le uova, il prezzemolo e il formaggio.
Aggiustare di sale e pepe.

Mettere il composto in una teglia grande, in modo di  avere uno spessore di 5-6cm (io, con dose dimezzata ho utilizzato uno stampo da plumcake 25cm x 11cm) e cospargere la superficie con abbondante pangrattato.

Cuocere in forno per circa 45 minuti circa a 180°C, deve essere ben dorato in superficie.

4 commenti:

  1. Non l'ho mai assaggiato ma ne ho sentito parlare..sicuramente da provare!

    RispondiElimina
  2. Mi piace molto il polpettone di fagiolini, ma non l'ho mai assaggiato con la carne! Ora devo rimediare al più presto :)
    Mi sembra di sentire il profumo.....mmmmm che bontà ;)

    RispondiElimina
  3. Non ho mai provato questa ricetta e mi hai fatto venire una gran voglia di rimediare!

    RispondiElimina
  4. delizioso Elena!! e bello ! baci!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!
Ricordati però che utilizzando questo form, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito.