lunedì 14 novembre 2016

Insalata di sedano rapa, per gli amici insalata Waldorf


Oggi a Light and Tasty, si parla di sedano e sedano rapa.
Questi ortaggi tipici della stagione in corso hanno tante proprietà benefiche, in primis l'azione diuretica e depurativa, dovuto alla presenza di un olio essenziale, che è responsabile dell'aroma caratteristico e accentuato.
Il sedano rapa ha proprietà mineralizzanti, è ricco infatti metalli quali: selenio, calcio, ferro, fosforo, iodio, magnesio. Contiene anche vitamina A, vitamine del complesso B e vitamina C.
Ho pensato di proporvi una insalata un po' particolare, la Waldorf salad, con alcune variazione per renderla più leggera.
La Waldorf salad fu creata nell'Hotel omonimo di New York alla fine del XIX secolo, diversa per la presenza di noci caramellate con sciroppo d'acero. In quello stesso Hotel vi era come maitre il famoso Oscar Tschirky, a cui si deve il perfezionamento delle Uova alla Benedict, altro piatto  tipico americano, conosciutissimo in tutto il mondo.
(informazioni tratte da: Insalata da Tiffany - I libri dell'MTChallenge -Sagep Editori)




Ingredienti per 2 persone

250 g di sedano rapa
50g di lattughino
1 mela delicius
5 noci
1 cucchiaino di miele
1/2 limone
2 cucchiai di yogurt magro
1 cucchiaino di maionese
sale




Affettare sottilmente il sedano rapa e tagliarlo poi a bastoncino. Cuocerlo in acqua bollente per 3-4 minuti.
Scolare e raffreddare con acqua corrente.

Preparare il dressing: miscelare lo yogurt con il miele e la maionese, aggiustare di sale, ne basta un pizzico, e allentare la salsa con qualche goccia di limone.

Lavare la mela, affettarla a bastoncino, della stessa dimensione del sedano rapa, bagnare con succo di limone in modo che non annerisca.
Unire sedano rapa e  mela, condire con il dressing così preparato.

Preparare l'insalata: posizionare a coppa il lattughino, all'interno il sedano rapa e la mela condite, cospargere con i gherigli di noci tritati grossolanamente.

Servire subito


Ecco le altre proposte:


Carla Emilia: Insalata di lattughino, mela verde e sedano  del blog Un'arbanella di basilico

Consuelo:  Mix di radici cotte su piastra di sale e servite con maionese di avocado del blog I biscotti della zia

Daniela Insalata di sedano rapa, carota, mela e arancia del blog Mani in pasta qb

7 commenti:

  1. Gustosa davvero questa insalata! Cara Elena ti aspetto al mio contest natalizio sul miele, ci conto eh

    RispondiElimina
  2. Ciao Elena, molto buona l'insalata e decisamente più leggera dell'originale! beeli anche gli amaretti di ieri. I miei erano venuti un po' piatti ma ho visto che ero in buona compagnia. Bacioni a presto

    RispondiElimina
  3. Buonissima questa insalata e più leggera dell'originale!
    Frutta e verdura assieme sono diventate immancabili nelle mie insalate!
    Buon inizio di settimana :)

    RispondiElimina
  4. Troppo sfiziosa quest'insalata..ho l'acquolina :-P

    RispondiElimina
  5. Il gusto della noce si abbina molto bene al sedano, brava un ottima ricetta per apprezzare antrambi

    RispondiElimina
  6. Quanto mi garba questa insalata che profuma d'autunno! Un bacio

    RispondiElimina
  7. Buonissima! favoloso l'accostamento con la mela e intrigante il sedano rapa, per me ancora uno sconosciuto, ma devo rimediare :-)
    Complimenti!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!