domenica 2 febbraio 2014

Karottensuppe ovvero la vellutata di carote

Schloss Ambras visto dal ristorante
In Austria vado spesso, e la loro cucina mi affascina sempre, sono bravissimi nei dolci, metterebbero patate ovunque e le vellutate o le zuppette sono all'ordine del giorno... come si fa a non amarli?
Questa zuppa di carote, che preferisco chiamare vellutata in quando non la consumo con crostini tostati, ma ci starebbero benissimo, l'ho assaggiata per la prima volta a Vienna una decina di anni fa, da allora me la preparo, soprattutto in inverno,  e tutti la criticano dicendo che ha un gusto troppo dolce (di carota! io dico!), ma poi se però se ne avanza in pentola tutti ad assaggiare,criticare ed assaggiare...
La foto che ho pubblicato è stata scattata al ristorante del castello di Ambras, ad Innsbruck, proprio quest'estate, siccome si presenta meglio della mia, ho pensato di inserirvi quella!

Karottensuppe direttamente dal castello di Ambras
Ingredienti per 4 persone
500g di carote
1 cipolla
1 patata
500ml di brodo vegetale
1 pezzetto di zenzero fresco
100ml di panna da montare
2 cucchiai di olio evo
sale

Mondare le verdure e tagliare a pezzetti le carote e la patata, mentre la cipolla andrà affettata sottilmente.
Far rosolare nell'olio la cipolla, a fuoco basso fino a renderla trasparente, aggiungere le carote e la patata, coprire con brodo vegetale. Aggiustare di sale.
Far sobbollire per circa 30 minuti, togliere dal fuoco aggiungere lo zenzero a piccoli cubetti.
Frullare in modo da ottenere una crema omogenea, se risultasse ancora un poco liquida mettere a bollire scoperta (ma dovrebbe risultare corretta). Infine aggiungere la panna, mescolare e servire.

A piacere aggiungere un poco di pepe, sedano croccante o carote essiccate a filetti.

Con questa ricetta partecipo all'iniziativa Abbecedario culinario della Comunità Europea che per le ricette austriache è ospitato da Maria Rosa di Torte e dintorni

9 commenti:

  1. Queste vellutate piacciono molto anche a me. Non avevo mai provato l'aggiunta di zenzero. La cosa mi intriga molto. Buona domenica.

    RispondiElimina
  2. Adoro le carote!!!! E questa vellutata l'adorerei :-) un abbraccio e buona domenica :-) qui di pioggia..

    RispondiElimina
  3. Bellissima proposta...èvero che le carote sono dolci...ma debitamente cucinate a me piacciono, le faccio spesso saltate in padella per contorno...proverò sicuramente le atua ricetta!!!
    A presto!!

    RispondiElimina
  4. Ma c'è un tocco di zenzero! Allora sarà buonissima!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Elena, ma questi uomini sempre brontoloni, io mangerei senza il più piccolo mugugno ;) Non ho visto lo zoo a Schonbrunn ma ho seguito un corso sullo strudel con degustazione finale!!! Ma che bello il nuovo contest, vedo che però posso mandare solo 4 ricette, peccato i finger food mi sono molte congeniali..... Bacione a presto (risposto alla mail)

    RispondiElimina
  6. io adoro le vellutate di ogni tipo! La prossima volta vengo a prendere la mia scodella ;-)
    Il castello di Ambras è piaciuto molto anche a me.
    Buona settimana col sorriso :-D

    RispondiElimina
  7. Grazie per quest'altro gustoso contributo :)

    RispondiElimina
  8. Eccole tutte le ricette in bella mostra: http://abcincucina.blogspot.com.es/2014/01/s-come-sachertorte.html! Grazie per aver partecipato anche a questa tappa e ora...tutti in Repubblica Ceca!!!

    Ciaoooo
    Aiu'

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!