lunedì 6 agosto 2012

Pesche al cioccolato

Le pesche sono il frutto di stagione per eccellenza e in questo periodo sono buonissime.
All'inizio di stagione preferisco quelle di  pasta gialla, più avanti quelle di pasta bianca, forse questa scelta è data dalle varietà che ho presente nel mio orto, non vi so dire.
Ne possiedo di diverse tipologie e le coltiva mio padre senza utilizzare fertilizzanti o antiparassitari,  hanno un sapore  ineguagliabile, ma forse è per quello che la maggior parte dei frutti presentano ospiti indesiderati ( Giovannino, è così che chiamiamo il vermetto!)....
Per questa preparazione ho scelto le migliori....è un predessert, o un dolcettino da gustare prima del caffè, fate voi....


Ingredienti per 4 persone
2 pesche
100g di cioccolato fondente (85% cacao)
pistacchi tritati
cocco rapè
nocciole tritate

Tagliare a fette le pesche e togliere la buccia.
nel frattempo spezzettare il cioccolato e scioglierlo al micronde, è sufficiente un paio di minuti a max potenza, mescolare dopo un minuto e poi ancora al termine del riscaldamento (regolatevi voi, il cioccolato deve essere ben sciolto, ma ricordatevi che non deve scaldarsi troppo!).
Intingere mezza fetta nel cioccolato fuso e poi passare nel pistacchio o nel cocco o nelle nocciole.
Ho servito ad ognuno 3 fettine di pesca, una per ogni gusto.

Con questa dolcezza partecipo all'iniziativa Salutiamoci, che questo mese viene ospitato da Brii

9 commenti:

  1. Non saprei decidermi tra i tre spicchietti ;-)

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. che pre-dessert goloso! e che bello avere gli alberi da frutto in giardino, anche io vado matta per le pesche. Ma se questo e' il pre-dessert, ci farai vedere anche il dessert?

    RispondiElimina
  3. Che idea sfiziosa Elena!
    Non saprei quale scegliere quindi uno per sorte grazie.
    Grazie di aver partecipato al Salutiamoci.
    baciusssss
    brii

    RispondiElimina
  4. belle e sicuramente buone!!!! copio subito l'idea per la cena di stasera!

    RispondiElimina
  5. Bella idea. Sicuramente le proverò.
    Ilaria di ATuttaCannella!

    RispondiElimina
  6. ma dai...piccole coccole di bontà...fantastico :)

    RispondiElimina
  7. Bau!
    Probabilmente saranno deliziose, ma ciò che è certo è che sono beellissimissime!!!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!