giovedì 22 novembre 2012

Pumpkin Pie

Oggi in USA è il giorno del Ringraziamento, festa che ricorre ogni anno il quarto giovedì del mese di Novembre, è di origine cristiana e viene considerata un segno di gratitudine per la fine della stagione del raccolto.
E' molto sentita e si festeggia con pranzi luculliani a base del classico tacchino ripieno , con salsa gravy, salsa di mirtilli e mashed potatoes   per finire poi con la pumpkin pie, che poi è una crostata di zucca.
Non l'avevo mai preparata  e quindi ero decisamente curiosa di vedere se riuscivo a trovare una ricetta "giusta", dopo averne lette una dozzina, ho elaborato una mia ricetta che  è quella che vi descriverò.
Ed ora passo agli auguri...come immaginate dalla foto, ci sono dei festeggiamenti in atto...ebbene sì il WHB italiano compie due anni...e quindi tanti auguri a questa bella iniziativa, ma soprattutto tanti auguri e complimenti alla nostra organizzatrice Brii!
Ed ora SOFFIA! (naturalmente dopo aver espresso un desiderio!!!)



Ingredienti
per la pasta
200g di farina debole
75g di burro a pomata
75g di zucchero
1 uovo
1 pizzico di sale
per il ripieno
800g di zucca cotta
2 uova
120g di zucchero di canna
200ml di panna
1 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di zenzero

Impastare la farina con il burro e lo zucchero, unire l'uovo sbattuto e il sale. Amalgamare velocemente e far riposare avvolto in una pellicola in frigo per un'oretta.
Nel frattempo cuocere a vapore la zucca mondata e tagliata a cubetti, (lo faccio con il bimby utilizzando il cestello interno a 1l di acqua e cuocio a varoma impostando 30 minuti a vel.1).
Passare la zucca allo schiacciapatate, unire lo zucchero, la panna, le uova intere e le spezie.
Stendere l'impasto con un mattarello su una superficie infarinata, foderare con la pasta una tortiera da 26cm di diametro lasciando un bordo di circa 3 cm, forare la superficie interna e farcire con il ripieno di zucca.
Cuocere in forno a 180°C per 45-50 minuti posizionando la teglia nella parte bassa del forno (non il primo ma il secondo ripiano), essendo un ripieno piuttosto bagnato.

Servire con panna montata non zuccherata e a piacere spolverizzare con cannella

Con questa ricetta partecipo al WHB#361, Weekend Herb Blogging, ideato da Katlyn of Kalyn's Kitchen, gestito da Haalo of Cook (almost) anything at least once e ora .....si va a festeggiare tutti da Brii, nel suo blog Briggishome

Enghlish version

Today is Thanksgiving, a holiday that occurs every year in the United States on the fourth Thursday of November, It is a Christian holiday and is seen as a sign of gratitude for the end of the harvest season.
On Thanksgiving Day, families and friends usually gather for a large meal or dinner with the classic turkey stuffing, gravy, cranberry sauce, mashed potatoes and the inevitable pumpkin pie!
I had never prepared so I was very curious to see if I could find a recipe "right", after reading a dozen, I have developed my own recipe which is what you describe.
As you imagined by the photos, there is a birthday ... yes the Italian WHB is two years old ... and so happy birthday to this wonderful initiative and to  our Brii !!!!! Congratulations!
And now BLOW! (of course, after having expressed a wish!)


Ingredients

For Pastry
200g flour weak
75g butter cream
75g sugar
1 egg
1 pinch of salt
For Filling
800g of cooked pumpkin
2 eggs
120g brown sugar
200ml of cream
1 teaspoon of cinnamon
1/2 teaspoon ground ginger

Mix the flour with the butter and sugar, add the beaten egg and salt. 
Mix quickly and let it rest wrapped in plastic wrap in the refrigerator for an hour.
Meanwhile, steam the peeled and diced pumpkin (with the Thermomix: 1 liter of water and set 30 minutes at vel.1 VAROMA).
Use a potato masher to make the pumpkin purèe, add sugar, cream, eggs and spices.
Roll out  the pastry on a lightly floured work surface and use to line a  26cm tart tin, leaving a border of about 3 cm.
Prick the base all over with a fork introduce the filling.
Bake in the preheating oven:  180 ° C, 45-50 minutes in the lower part of the oven (not the first but the second tier).
Serve with whipped cream and sprinkle with cinnamon.


The WHB is created by Katlyn of Kalyn's Kitchen, managed by Haalo of Cook (almost) anything at least once .
Today is the birthay of Italian WHB... LET'S GO TO A PARTY by Brii, Briggishome!

17 commenti:

  1. che bella questa torta di zucca!non sapevo che fosse un dolce tipico USA!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e' tipica della festa del ringraziamento, in Usa e in Canada... bacioni!

      Elimina
  2. Tanti auguri a noi!!
    Grazie Elena, il desiderio non si dice vero? :-D
    sai che non l'ho mai preparato il pumpkin pie, la zucca la uso sopratutto per piatti salati.
    Direi che il momento di provare!!
    baciuss
    brii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No,no,no, i desideri non si dicono! bacioni!

      Elimina
  3. bella questa pumpkin pie Elena!!!
    non l'ho mai mangiata....ma l'aspetto è tanto invitante ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto buona, speziata al punto giusto! Provala! baci

      Elimina
  4. Ciao Elena, strepitoso regalo di compleanno per il WHB, buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Libera, dici?...allora soffiamo tutti assieme!

      Elimina
  5. Che bel regalo hai fatto
    Una vera e deliziosa crostata di zucca!!!!!!!!!!!!!Troppo brava
    Complimenti e buon Sabato

    RispondiElimina
  6. Quanto mi piace la zucca, sublime nei dolci!!!!! Bravissima cara Elena, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio, ciao Speedy...so che è uno dei tuoi ingredienti preferiti, vero?

      Elimina
  7. Ciao Elena questa torta è da sballo! Ma da chi mai ho visto la recensione di quel libro, comunque sono stata contenta di averti sentito, a domani, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ha fatto davvero tanto piacere...un bacione!

      Elimina
  8. Che bella la tua pumpkin pie! Qualche anno fa mi misi in testa di fare una pumpkin pie italianizzata con uno strato di crema e uno di zucca, ma non sapevo prima di provare la mia idea che il ripieno alla zucca e' fluido. Comunque alla fine sono riuscita. Adoro le zucche e ne faccio una bella scorta ad Ottobre e poi me le faccio durare per diversi mesi.

    RispondiElimina
  9. Bellissima questa ricetta!Adoro i dolci alla zucca(anzi' sai che fino a quando sono venuta a vivre in Italia mangiavo la zucca solo nelle preparazioni dolci o zucca cotta al forno con un pò di zucchero, canella e basta:)). Qui mi si è aperto un mondo!:) Ho solo un problemino: al compagno non piace per niente(e neppure agli amici), quindi dovrei mangiarmela da sola. Uffa, mi sa che mi "sacrifico"...secondo te quanto tempo reggerebbe la torta nel frigo?

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!