sabato 25 gennaio 2020

L'ennesima torta di mele



Questa ricetta la devo proprio riportare sul blog, è una torta di mele veloce da preparare, ma veramente molto gustosa all'assaggio.
La ricetta me l'ha passata una amica, Elena, mamma di 3 ragazzi stupendi e molto in gamba, che conosco da anni grazie al basket. E già, perchè noi mamme che seguiamo i ragazzi alle partite, sugli spalti, oltre a fare il tifo, ci intratteniamo parlando di cucina e spesso si acquisiscono ricette speciali proprio come questa...




Ingredienti
(diam. 24cm)

200g di farina
130g di burro morbido
3-4 mele (dipende dalla dimensione)
3 uova
150g di zucchero
30g di brandy (o marsala)
1 bustina di lievito vanigliato
1/2 bacca di vaniglia (cannella)
1 pizzico di sale
zucchero a velo o di canna



Rompere le uova in una ciotola e montarle con lo zucchero, unire poi la farina setacciata con il lievito e il burro, continuando a montare.

Unire il liquore e 2-3 mele (1 deve essere conservata per decorare la superficie) tagliate a piccoli pezzi, mescolando ora con il leccapentole.
Aromatizzare con i semi di vaniglia o a piacere con cannella.

Foderare una teglia di diametro 24cm (oppure se è a cerniera foderare il fondo e ungere con il burro il cerchio), mettere il composto, livellarlo  e decorarlo con fettine sottili di mele (la mela rimasta).
A questo punto è possibile cospargere di zucchero di canna, se lo desiderate oppure infornare così.

Cuocere in forno già caldo a 180°C per 35 minuti, funzione lievitati, fare sempre la prova stecchino prima di togliere dal forno.
Servire tiepida, cosparsa di zucchero a velo (se non avete già utilizzato lo zucchero di canna).

2 commenti:

  1. ma ben vengano tutte queste torte di mele ^_^
    Tra un set e l'altro bisogna pure chiacchierare un pò e cosa c'è di meglio che scambiarsi ricette?
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. ennesima ma buonissima, complimenti

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!
Ricordati però che utilizzando questo form, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito.